Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

App riconoscere quadri

App per riconoscere i quadri: ecco le migliori


di // Pubblicato il: 26 Giugno 2020

Sei stato letteralmente rapito dalla bellezza di un quadro, ma non conosci l’autore o il nome dell’opera?

Per fortuna la tecnologia può venirti incontro e ti permetterà di risolvere questo enigma. In questo articolo, vedremo infatti quali sono le migliori app per riconoscere i quadri. Ti basterà inquadrare il dipinto con la tua fotocamera del tuo telefono e, in un batter d’occhio, avrai tutte le informazioni a portata di smartphone.

Spulciando un po’ in rete, ti sarai probabilmente imbattuto in Magnus, app proposta dai più come prima scelta. E bene, ad oggi, l’app non è disponibile su Google Play e App Store.

Non so darti una motivazione precisa, non sono stato in grado di trovarne una.

Tuttavia, non devi perderti d’animo poiché cercherò di fornirti delle valide alternative a Magnus per riconoscere al volo i dipinti dei più famosi pittori contemporanei e non.

Indice dei contenuti

Smartify: Explore a world of arts and culture

La prima App che vado a presentarti porta il nome di Smartify: Explore a world of arts and culture ed è disponibile sia su Android che iOS.

Il funzionamento è davvero semplice ed intuitivo. Una volta installata l’app sul tuo dispositivo, non dovrai fare altro che aprirla. A questo punto potrai decidere se registrarti, oppure premere sul tasto “Skip” per passare avanti. L’app ti chiederà di avere accesso alla tua posizione, potrai decidere di concedere questa informazione, oppure negare.

Ora non ti resta che fare Tap sull’icona Scan che trovi in basso ed inquadrare il quadro che stai osservando. In pochissimo tempo, l’app confronterà ciò che vede attraverso la fotocamera del tuo smartphone con un database di oltre 2 milioni di opere.

Una volta trovata la corrispondenza esatta, l’app saprà fornirti informazioni dettagliate sull’opera e sul suo autore. Non solo, saprà anche indicarti il museo più vicino in cui l’opera originale è custodita.

Informazioni sul quadro
Informazioni su autore
Informazioni sull’autore dell’opera

Google Arts & Culture

La seconda App che vado a presentarti, è sviluppata direttamente da Google e si chiama Google Arts & Culture. Anche questa app è disponibile sia su sistemi operativi iOS che Android.

Quest’app non si limita soltanto a riconoscere i quadri, Google Arts & Culture ti permette di scoprire, le storie e le conoscenze di oltre 2000 istituzioni culturali in 80 paesi.

Dalle suffragette che hanno combattuto per i diritti delle donne agli spettacoli dell’Opéra di Parigi, fino al ricco archivio delle straordinarie immagini della NASA, scopri le storie del nostro patrimonio culturale. La tua porta sull’esplorazione di arte, storia, persone e meraviglie del mondo.

Le funzionalità principali dell’APP (che per alcune richiede un telefono con il supporto AR), sono le seguenti:

  • Art Transfer: scatta una foto e trasformala con le classiche opere d’arte
  • Art Selfie: scopri i dipinti che ti somigliano
  • Color Palette: trova opere d’arte usando i colori delle tue foto
  • Art Projector: scopri come appaiono le opere d’arte a grandezza naturale
  • Pocket Gallery: immergiti in gallerie immersive e ammira le opere da vicino
  • Art Camera: esplora opere d’arte ad alta definizione
  • Video a 360°: scopri l’arte a 360°
  • Tour in realtà virtuale: entra nei musei più famosi al mondo
  • Street View: visita siti e luoghi famosi
  • Esplora per data e colore: viaggia nel tempo e ammira l’intero spettro dei colori nell’arte
  • Art Recogniser: indirizza la fotocamera del dispositivo verso un’opera d’arte per scoprire tutto in proposito, anche offline (solo in musei selezionati)

Altre funzionalità:

  • Esposizioni: fai tour guidati organizzati dagli esperti
  • Preferiti: salva e raggruppa le tue opere d’arte preferite in gallerie da condividere con amici o studenti
  • Qui vicino: trova musei ed esposizioni nelle vicinanze
  • Notifiche: scegli di ricevere riassunti settimanali o aggiornamenti sui tuoi contenuti preferiti
  • Traduci: usa il pulsante Traduci per ascoltare nella tua lingua informazioni sulle esposizioni di tutto il mondo

Conclusioni

Come avrai avuto modo di vedere, sono diverse le app che ti permettono di riconoscere al volo le più famose opere d’arte. Ti basta installarle sul tuo dispositivo ed iniziare subito ad utilizzarle durante la tua prossima gita in un museo.

Se conosci altre App simili, ti invito a scrivermi e segnalarmele. Sarò ben lieto di aggiungerle a questa mia breve lista.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin