Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

Crearre utenza admin database wordpress

Creare un’utenza admin tramite database


di // Pubblicato il: 11 maggio 2018

Sono molti i casi in cui per un motivo, o per un altro, non riusciamo più ad accedere all’admin del nostro sito. Può capitare, banalmente, di non ricordare la password o l’username oppure, caso più grave, la nostra utenza è stata eliminata da uqualche malintenzionato. Ad ogni modo, se siamo in possesso dei dati per accedere al database, allora nulla è perduto: possiamo ancora fare qualcosa.

Oggi vedremo assieme come creare u’utenza admin di WordPress tramite database utilizzando direttamente il nostro database mySql. La procedura è molto semplice ma, mi raccomando, effettua sempre un backup dell’interno database prima di procedere. Le azioni SQL sono molto delicate, specie se non sei molto pratico. Potresti, dunque, aggravare la situazione.

Indice

Backup del Database

Come ti dicevo in precedenza, è buona norma effettuare sempre un backup del database prima di operare su di esso., questo perché si tratta di una sezione molto delicata del tuo sito e, soprattutto, molto più difficile da gestire rispetto ai classici files del server.

Ti scrivo di seguito la procedura che utilizzo solitamente per esportare un database WordPress che ti tornerà utile nel caso tu non sappia farlo in autonomia.

Per esportare il database e quindi effettuare un comodo backup esistono almeno tre strade: effettuare un dump tramite linea di comando, scaricare il nostro db da phpmyadmin, utilizzare un plugin di wordpress.

La soluzione da linea di comando è abbastanza complessa, quindi ti spiegherò velocemente le altre due.

Per esportare un database da phpmyadmin ti basta selezionarlo e poi cliccare su esporta. Attraverso un comodo wizard sarai in grado di estrarre un comodo file dump in formato .sql.
Se non sei pratico, invece, puoi sempre utilizzare un plugin come, ad esempio, WP-DB Backup

Tieni da parte il tuo bel backup e, in caso di guai, ripristinalo nuovamente in modo tale da poter ritornare ad una situazione migliore. Se, invece, hai acquistato un hosting con il backup el database compreso, allora non dovrai fare nulla di tutto ciò.

Creazione di una nuova utenza

Per creare un’utenza exnovo tramite DB dovrai innanzitutto accedere a phpmyadmin, il manager visuale del tuo database. Accedere a Phpmyadmin è molto semplice, probabilmente troverai i dati di accesso nella mail iniziale del tuo hosting, in alternativa ti basta accedere al tuo cPanel o Plesk e cercare la voce Phpmyadmin.

Una volta effettuato l’accesso, troverai lo schema con tutte le tabelle di WordPress. Per creare una nuova utenza, dovremo inserire un nuovo record all’interno della tabella wp_users di WordPress. Cerchiamo la tabella e clicchiamo su insert.

Questa tabella avrà bisogno dei seguenti campi:

  • ID : si tratta di un ID univoco, puoi utilizzare benissimo il progressivo
  • user_login : Qui andrai ad inserire l’username che ti servirà per accedere all’admin di WordPress
  • user_pass : In questo campo inseriremo la password per poterci loggare. ATTENZIONE: inserisci la password e poi seleziona MD5 come tipo di campo, solo cosi facendo WordPress potrà accettarla in quanto criptata
  • user_nicename : Inserisci un nickname
  • user_email : Qui inserisci il tuo indirizzo mail, importante in caso di recupero password
  • user_url : il tuo sito web, facoltativo
  • user_registered : Qui puoi inserire la data in cui l’utente si è registrato, volendo puoi lasciare il campo vuoto
  • user_status: Inserisci 0
  • display_name: Compila questo campo con il nome che vuoi che appaia sul sito. Potresti utilizzare lo stesso di user_nicename

Una volta compilata la tabella clicca sul tasto “Go”.

Ora abbiamo creato l’utente dovremo, però, comunicare a WordPress che si tratta di un utente con permessi da Admin. Per effettuare questa operazione, dovremo cercare la tabella wp_usermeta. Apriamo questa tabella e, sempre mediante il comando insert, inseriamo queste informazioni:

  • unmeta_id – Puoi lasciarlo vuoto in quanto verrà autogenerato
  • user_id – Qui dovrai inserire l’id dell’user precedentemente creato
  • meta_key – Inserisci wp_capabilities
  • meta_value – Inserisci la seguente stringa a:1:{s:13:”administrator”;s:1:”1″;}

Clicca sul tasto “Go” e la tua riga verrà creata. Ora vai di nuovo su insert ed inserisci la seguente riga

  • unmeta_id – Puoi lasciarlo vuoto in quanto verrà autogenerato
  • user_id – Qui dovrai inserire l’id dell’user precedentemente creato
  • meta_key – Qui inserisci wp_user_level
  • meta_value – Inserisci il valore 10

SQL ti comunicherà l’avvenuta creazione della tabella, ora non ti rimane che recarti in www.tuosito.com/wp-admin e povrare ad effettuare il login con le nuove credenziali.

Modifica password admin

Capita a volte di dimenticare la password di WordPress oppure non riuscire più ad accedere al nostro sito, forse perché è stato hackerato (Leggi anche: Sito WordPress Hackerato: 10 metodi per capirlo).

In questo caso può essere necessario cambiare password per il nostro utente admin. Farlo è davvero molto semplice, recati nella tabella wp_users e, questa volta, modifica la riga corrispondente alla tua utenza. Setta una nuova password nell’apposito campo e, semplicemente, salva in formato MD5.

Ritorna nella schermata di admin di WordPress e prova nuovamente ad effettuare l’accesso.

Se conosci altri metodi per creare un’utenza admin in WordPress tramite database, scrivili per nei commenti, sono curioso di conoscerli!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[voti: 1 - Media voto: 5]

About Author

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Profondamente amante della scrittura, mi piace condividere le mie conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Amo correre, guardare il mare e il buon cibo. Scopri di più nella mia