Luigi Sabbetti

Come impostare Google Chrome come browser predefinito


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Per accedere ad internet e consultare le pagine web è necessario installare un client sul proprio dispositivo. Questo client prende il nome di web browser. Il web browser non è altro che un programma in grado di interpretare il markup HTML e restituirci a video il contenuto delle pagine che navighiamo.

I web browser disponibili online e scaricabili gratuitamente sono molti: Mozilla Firefox, Microsoft Edge, Opera e Google Chrome, giusto per citare alcuni dei più utilizzati. Ogni browser ha pregi e difetti ed ognuno di noi ha il suo preferito, quello che utilizza tutti i giorni per navigare e con il quale si sente a proprio agio.

Il browser messo a disposizione da Google, Chrome, è uno dei più utilizzati poiché garantisce affidabilità, rapidità nell’apertura delle pagine web ed una vasta scelta di plugin aggiuntivi da poter installare attraverso lo store ufficiale.

Nella guida di oggi vedremo come impostare Google Chrome come browser predefinito in modo tale da aprire sempre i file con estensione .html e similari utilizzato questo web browser. Chrome è un browser disponibile anche per dispositivi mobile, ecco perché vedremo come effettuare la procedura anche su sistemi operativi Android e iOS. Buona lettura!

Indice dei contenuti

Impostare Chrome come browser predefinito su Windows

Se utilizzi Windows come sistema operativo e vorresti impostare Google Chrome come browser predefinito, allora dovrai compiere le seguenti operazioni:

  • Se non l’hai già fatto, scarica Google Chrome dal sito ufficiale
  • Completa la procedura di installazione di Google Chrome sul tuo dispositivo
  • Fai clic sul menu Start del Pc (icona in basso a sinistra)
  • Fai clic su Impostazioni
  • Fai clic su App e successivamennte su App predefinite
  • Clicca su Google Chrome
  • Adesso dovrai selezionare quali file desideri aprire con Google Chrome: seleziona quindi le estensioni .html, .shtml, .xhtml, http e https
  • Fai clic su Google Chrome e poi OK

Non ti resta che chiudere la finestra delle impostazioni. Da questo momento in poi, quando andrai ad aprire con doppio clic un qualsiasi file con le estensioni sopracitate, Windows utilizzerà il web browser Google Chrome per farlo. La procedura che ti ho descritto è valida su Windows 11.

Impostare Chrome come browser predefinito su Mac

Anche su Mac la procedura è molto semplice ed è simile a prescindere dalla versione installata sul tuo dispositivo. Ecco i passaggi che dovrai effettuare per impostare Google Chrome come browser predefinito sul tuo Mac:

  • Se non l’hai già fatto, scarica Google Chrome dal sito ufficiale
  • Apri Chrome sul Mac cliccando due volte sull’icona corrispondente.
  • Fai clic su Altro in alto a destra
  • Fai clic su Impostazioni
  • Nella sezione Browser predefinito, fai clic su Imposta come predefinito

E’ possibile che Google Chrome sia già il tuo browser predefinito, in questo caso non preoccuparti, semplicemente non vedrai il pulsante imposta come predefinito all’interno della sezione Browser predefinito. In quel caso nessuna operazione sarà necessaria da parte tua.

Impostare Chrome come browser predefinito su iPhone/iPad iOS

Adesso vediamo assieme come impostare il web browser Google Chrome come predefinito su iPhone o su iPad con sistema operativo iOS. Anche in questo caso le operazioni da effettuare sono molto semplici, eccole nel dettaglio:

  • Se non l’hai già fatto, Apri l’app store e scaricare l’app di Google Chrome per iOS
  • Apri l’app Chrome sull’iPhone o sull’iPad
  • Tocca Altro
  • Fai tap su Impostazioni
  • Fai tap su Browser predefinito
  • Tocca Apri impostazioni di Chrome
  • Fai tap su App browser predefinita
  • Adesso Imposta Chrome come app per browser predefinita

Perfetto, non dovrai effettuare altre operazioni adesso le pagine web che navighi verranno aperte esclusivamente con Google Chrome. La procedura che ti ho mostrato è valida per iOS 14 e superiori.

Impostare Chrome come browser predefinito su Android

Vediamo infine come impostare Google Chrome come browser predefinito anche su dispositivi con sistema operativo Android. Ecco i passaggi che dovrai compiere per farlo:

  • Se non l’hai già fatto in precedenza, scarica l’app ufficiale di Google Chrome per Android sul tuo smartphone
  • Apri le Impostazioni del dispositivo
  • Scorri verso il basso fino ad arrivare alla voce Google
  • Tocca App e successivamente Impostazioni
  • Adesso tocca App Browser nella sezione Predefinito
  • Fai tap su Google Chrome

A questo punto non dovrai effettuare ulteriori operazioni. Google Chrome verrà impostato come tuo browser predefinito e l’apertura delle pagine web avverrà sempre attraverso il browser in questione.

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere, impostare un browser come predefinito sul nostro sistema operativo è un’operazione molto semplice e ci permette di tenere sempre a portata di mano i preferiti, le password salvate nel browser ed i download senza impazzire tra mille browser diversi.

A mio pare, Google Chrome rappresenta una delle migliori alternative attualmente presenti nel mercato del browser ragion per cui dovresti pensare seriamente di impostarlo come browser preferito, per via delle sue molteplici funzionalità.

Le procedure che ti ho mostrato ti spiegano nel dettaglio come impostare Google Chrome come browser predefinito e dovrebbero essere tutte abbastanza chiare. Se hai dubbi non esitare a contattarmi, sarò lieto di rispondere alle tue domande in merito a questo articolo. Se conosci altre procedure simili per raggiungere lo scopo prefissato in questa guida, scrivimi e sarò lieto di riportarle.

Iscriviti alla newsletter!