Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

come funziona just eat

Just Eat: come funziona l’App per ordinare cibo


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Erano gli anni 90′ e nella mia città una pizzeria comprò i primi scooter per consegne. Il servizio si chiamava Pizza Taxi. Bastava comporre un numero, molto semplice da memorizzare, e nel giro di mezz’ora la tua pizza fumante era pronta per essere mangiata. Una vera e propria rivoluzione per l’epoca!

Le cose, dagli anni 90′, sono decisamente cambiate. La tecnologia ha fatto passi da gigante e ormai è possibile prenotare qualsiasi tipo di pietanza direttamente dal nostro smartphone: indiano, cucina mediterranea, cinese e giapponese, tutto a portata di click.

Le App che permettono di fare questo, sono tantissime. Oggi andremo ad analizzare quella che può essere ritenuta la più famosa in questo settore. Vedremo assieme come funziona Just Eat: l’App per ordinare cibo da asporto direttamente dal proprio domicilio in pochi e semplici passaggi.

Cos’è Just Eat

Prima di addentrarci nel funzionamento, vediamo assieme cos’è Just Eat e se fa al caso tuo. Just Eat è un’app che ti permette di ordinare pasti pronti da ristoranti e pizzerie che effettuano il servizio nella tua zona. Non dovrai fare altro che scaricare l’applicazione sul tuo smartphone ed iniziare a sfogliare i menu delle varie attività della tua città.

Potrai consultare le recensioni di chi ha già ordinato, lasciare tu stesso la tua opinione e decidere in totale autonomia gli ingredienti, acquistare bevande e aggiungere note al tuo ordine per informare il ristoratore su eventuali allergie o intolleranze.

Just Eat si pone da intermediario tra clienti e ristoratori. Nata in Danimarca nel 2000, ha visto fin da subito una rapida espansione. Dal 2006 ha sede a Londra ed opera in 13 paesi in Europa, Asia, Oceania e America.

L’app ti permette di scegliere un punto vendita, acquistare e pagare direttamente online attraverso PayPal, carta di credito o in contanti alla consegna dell’ordine da parte del fattorino. In fase di checkout potrai decidere se ricevere il tuo ordine a casa, oppure recarti tu stesso presso il locale per il ritiro.

Come funziona Just Eat

Ora che abbiamo le idee più chiare, passiamo al funzionamento effettivo della piattaforma. Just Eat mette a disposizione una comoda app, disponibile sia su iOS che su Android. L’app è gratuita e non dovrai pagare assolutamente nulla, ad esclusione del totale del tuo ordine.

Il costo del servizio, infatti, ricade interamente sul ristorante che decide di sottoscrivere un contratto con la società di Food Delivery. L’utente finale, quindi, usufruisce del servizio in modo del tutto gratuito. Ogni ristorante, tuttavia, può imporre un costo di consegna o un minimo di ordine, come vedremo nei capitoli successivi.

Utilizzare Just Eat è molto facile. Una volta installata l’app sul tuo smartphone, ti basterà inserire il tuo indirizzo, selezionare un locale nelle vicinanze che effettua il servizio, consultare il menu e concludere l’ordine.

Subito dopo riceverai una email di conferma ordine, nella quale il locale ti informerà sull’orario di consegna stimato. Sebbene, infatti, l’app ti consente di selezionare un orario di consegna, non è detto che la pizzeria riesca a rispettare la scadenza esatta, soprattutto se effettuato in concomitanza con eventi sportivi importanti trasmessi in TV. Io ti consiglio di ordinare sempre in anticipo, onde evitare spiacevoli sorprese!

Scaricare l’App di Just Eat

Per effettuare il tuo primo ordine, dovrai scaricare l’app di Just Eat che, come ti dicevo, è disponibile sia su Google Play che su App Store. . Se preferisci effettuare l’ordine da PC, puoi farlo accedendo al sito web di Just Eat.

In Italia il servizio è attivo con oltre 6000 ristoranti sparsi su tutto il territorio nazionale. Il network è in continua crescita e ogni giorno si aggiungono nuovi locali. L’app è assolutamente gratuita e ti permetterà di ordinare da centinaia di ristoranti della tua zona.

Potrai personalizzare le tue ricerche per cucina, offerte speciali, recensioni e tanto altro. Leggere le recensioni di migliaia di clienti e condividere le tue esperienze con loro. Usare lo storico degli ordini per ritrovare i tuoi piatti preferiti e pagare in contanti alla consegna o con carta di credito e Paypal direttamente all’interno dell’app in totale sicurezza.

Come ordinare su Just Eat

Vediamo adesso assieme come ordinare su Just Eat. La procedura è molto semplice e cercheremo di spiegarla nei minimi dettagli. In questo modo sarai in grado di ordinare il tuo piatto d’asporto in un batter d’occhio.

Le immagini che troverai nella guida, si riferisco all’app Android, tuttavia il procedimento è similare su iPhone, iPad e PC. Ti basterà seguire le istruzioni e in poco tempo sentirai citofonare il fattorino con la tua squisita pietanza, pronta per essere divorata!

Sei pronto? Cominciamo!

Inserisci il tuo indirizzo

La prima cosa da fare è aprire l’app sul tuo smartphone, facendo tap sulla relativa icona. Una volta aperta l’app, troverai una buca di ricerca nella quale inserire l’indirizzo per la consegna.

Inserisci l indirizzo
Inserisci l’Indirizzo

Se attivi il GPS sul tuo smartphone, l’app sarà in grado di geolocalizzarti, diversamente dovrai inserire manualmente l’indirizzo che preferisci. La ricerca è basata sui suggerimenti offerti da Google, ragion per cui non avrai difficoltà ad inserire l’ubicazione corretta del tuo domicilio.

Ecco i passaggi che dovrai effettuare per inserire il tuo indirizzo su Just Eat

  • Apri l’app di Just Eat
  • Fai Tap all’interno della barra di ricerca, in corrispondenza della scritta Scrivi l’indirizzo di consegna
  • Se hai già ordinato con Just Eat il campo sarà già avvalorato con l’ultimo indirizzo inserito
  • Fai Tap su La mia posizione attuale per permettere all’app di geolocalizzarti e ricavare l’indirizzo in autonomia
  • Fai Tap sull’icona del microfono in alto a destra, se preferisci inserire l’indirizzo attraverso i comandi vocali
  • Scrivi l’indirizzo, comprensivo di Numero Civico, nella buca di ricerca per avvalerti della ricerca tradizionale

Seleziona il ristorante

Una volta inserito l’indirizzo, ti ritroverai nella lista dei ristoranti che consegnano nella tua zona. Come potrai vedere, i primi ristoranti riportano la scritta sponsorizzato. Questo vuol dire che quelle attività pagano una fee in più a Just Eat per ritrovarsi tra i primi risultati di ricerca.

Seleziona ristorante
Seleziona ristorante

Ecco le operazioni che potrai compiere all’interno di questa pagina:

  • Cliccando sulla lente di ingrandimento potrai cercare direttamente un locale del quale conosci già il nome
  • cliccando sull’icona filtri potrai affinare la tua ricerca selezionando ad esempio solo i locali con ottime recensioni o escludendo quelli che non offrono la consegna gratuita
  • Attraverso l’icona di ordinamento, avrai la possibilità di mostrare i locali ordinati in base a parametri specifici (costo di consegna, offerte speciali, distanza ecc…)
  • Attraverso il menù ad icone con scroll laterale, invece, hai la possibilità di filtrare in base al tipo di cucina.

Leggi le recensioni

Prima di provare un nuovo ristorante è sempre buona norma leggere le recensioni di chi ha già acquistato in precedenza. Le recensioni sono uno strumento estremamente utile e, tendenzialmente veritiero, poiché un utente può recensire un locale solo dopo aver concluso un ordine.

Per visionare le recensioni di un locale, ti basta selezionare il locale e fare tap sulla tab Recensioni. Just Eat utilizza un sistema di gradimento basato su stelline. Si va da una stella fino ad arrivare ad un massimo di 6, dove ovviamente uno è il valore più scarso e 6 il valore più elevato.

Si tratta di una media tra tutti i giudizi inseriti da parte degli utenti, ragion per cui è molto difficile trovare un locale con il massimo dei voti. L’utente, oltre la valutazione in stelle, rilascia anche una recensione testuale che potrai leggere.

Le recensioni si basano sui seguenti parametri:

  • Qualità del cibo
  • Tempi di consegna
  • Servizio e cortesia

Costi di consegna e ordine minimo

Ogni locale adotta delle politiche diverse circa i costi di consegna e l’ordine minimo concludere la transazione. Prima di effettuare un ordine, quindi, dovresti sempre consultare questi costi, onde evitare spiacevoli sorprese in fase di pagamento.

Non tutti i locali, infatti, mettono a disposizione la consegna gratuita e sarai quindi costretto a pagare una fee aggiuntiva imposta dal locale. Questi costi sono sempre inclusi all’interno dell’ordine, non dovrai quindi pagare il fattorino alla consegna, a meno che non decidi di lasciargli una mancia.

Puoi consultare facilmente questi costi, sia dalla pagina di listing, che nel dettaglio del locale stesso. Nella pagina di listing li trovi subito sotto il nome del locale, stessa cosa nella pagina di dettaglio.

La fee per la consegna oscilla solitamente tra i 0.50 e i 3 euro, mentre l’ordine minimo è solitamente di 5 euro. Questi sono solo parametri indicativi perché, come ti dicevo, ogni locale adotta politiche differenti.

Scegli cosa ordinare

Arriviamo adesso alla parte più divertente, nonché importante: scegliere cosa ordinare su Just Eat. Dopo aver trovato il locale, basandoci anche su recensioni e costi, possiamo finalmente sfogliare il nostro “menu virtuale”.

Ogni locale decide di organizzare il proprio menù in modo diverso. Per le pizzerie solitamente troverai distinzione tra pizze bianche, pizze rosse, rosticceria ecc. Una volta selezionata la tua pizza preferita, avrai la possibilità di scegliere l’impasto (se la pizzeria lo prevede), l’aggiunta di mozzarella senza lattosio ed infine l’aggiunta di ingredienti extra.

Potresti, ad esempio, decidere di aggiungere delle olive nere sulla tua fantastica pizza diavola. Questo è il momento giusto per farlo. Ogni aggiunta avrà un costo specifico, che troverai in corrispondenza del nome dell’ingrediente. Potrai decidere, allo stesso modo, di rimuovere ingredienti.

Scegli cosa ordinare
Scegli cosa ordinare

Dopo aver messo nel carrello tutto ciò di cui hai bisogno, ti basta fare tap sul tasto Concludi ordine. A questo punto ti troverai nella cosiddetta fase di Checkout dove potrai scegliere tra la consegna a domicilio, oppure il ritiro presso il locale.

Conferma l’orario di consegna

In fase di checkout avrai anche la possibilità di scegliere un orario per la consegna. Gli ordini, infatti, possono essere effettuati anche prima dell’orario di apertura di un locale. L’ordine, tuttavia, verrà confermato solo quando l’attività commerciale inizierà il turno di lavoro.

Potrai, quindi, effettuare un ordine alle 16.00 e richiedere la consegna per le 21.30, nessuno lo vieta. Se desideri, invece, ricevere il tuo ordine quanto prima, dovrai selezionare appena possibile, in questo modo il locale ti consegnerà il cibo nel minor tempo possibile, sempre secondo le sue disponibilità.

Seleziona orario di consegna
Seleziona orario di consegna

Riceverai, tramite mail, una conferma d’ordine con l’orario di consegna previsto. Non solo, l’app di Just Eat ti avviserà non appena il fattorino avrà lasciato il locale. In questo modo potrai iniziare ad apparecchiare la tavola e togliere le birre dal frigo!

Effettua il pagamento

Pagare la merce su Just Eat è molto semplice. Avrai a disposizione diversi metodi di pagamento, dovrai solo scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Just Eat, infatti, oltre ad essere una piattaforma estremamente sicura, ti permette di pagare con i circuiti più utilizzati.

Se non sei avvezzo alle nuove tecnologie e preferisci il contatto diretto con il fattorino, non preoccuparti. Puoi selezionare il pagamento in contanti e lasciare il prezzo pattuito direttamente al driver. Se hai intenzione di pagare con banconote di grosso taglio, ti consiglio di specificarlo nelle note, in modo tale che il fattorino possa munirsi del resto.

Ecco, di seguito, i metodi di pagamento accettati da Just Eat:

  • PayPal
  • Carte di Credito (Visa, MasterCard ecc…)
  • Contanti alla consegna

Ricapitoliamo il tutto e riassumiamo tutti i passaggi che dovrai compiere. Ecco le azioni da eseguire per effettuare un ordine su Just Eat:

  • Apri l’app di Just Eat
  • Inserisci il tuo indirizzo
  • Scegli il ristorante
  • Consulta il menù e aggiungi prodotti al carrello
  • Inserisci orario di consegna richiesto ed eventuali note
  • Paga il tuo ordine
  • Attendi la conferma d’ordine via mail

Lascia una recensione

Dopo aver gustato la tua pizza, sei pronto a lasciare una recensione. Farlo non è obbligatorio, ma permette ai prossimi utenti di conoscere le tue opinioni su quel determinato locale. Se hai apprezzato ciò che hai mangiato, dovresti pensare di aiutare il ristoratore lasciando una recensione positiva.

Per lasciare una recensione ti basta semplicemente aprire l’app di Just Eat. Nella prima schermata troverai i tuoi ultimi ordini effettuati. Clicca sull’ordine e successivamente clicca su lascia una recensione. Dovrai valutare la tua esperienza utilizzando i parametri che ho indicato sopra.

Esprimi un giudizio veritiero e scegli con cura la stelline da dare per ogni parametro. Se possibile, lascia anche una recensione testuale, aiuterai i prossimi utenti a migliorare la loro esperienza. Puoi, ad esempio, consigliare una pizza o far conoscere a tutti i tuoi abbinamenti preferiti!

Come ottenere codici sconto Just Eat

In fase di Checkout, avrai probabilmente notato il campo che ti permette di inserire un codice sconto. Inserendo il codice sconto all’interno della buca apposita e facendo tap sul tasto di invio, verrà applicato immediatamente uno sconto sul totale.

Ma come fare ad ottenere codici sconto su Just Eat? Il metodo più semplice è quello di iscriversi alla newsletter di Just Eat. Periodicamente, infatti, riceverai notizie importanti circa le aperture di nuovi locali nei tuoi paraggi, ma anche codici sconto da utilizzare nei tuoi ordini futuri.

Entrare a far parte della mailing list è molto semplice, ti basta flaggare la spunta relativa alla ricezione di offerte commerciali che trovi in fase di registrazione alla piattaforma. In questo modo sarai sempre informato su sconti e novità.

Come diventare un rider

Just Eat, come altre piattaforme di Food Delivery, permette di guadagnare effettuando consegne. Potrai, infatti, decidere di candidarti per diventare uno dei tantissimi rider di Just Eat. È un’opportunità di lavoro flessibile che potrai personalizzare ed adattare al tuo stile di vita.

 

Un rider Just Eat
Un rider Just Eat

Diventare rider è molto semplice, ti basta andare su questo sito e presentare la tua candidatura compilando il form.

Diventando un Rider potrai decidere tu quando lavorare. Potrai consegnare con Just Eat con la massima libertà: con l’app di Just Eat per i rider scegli tu quando connetterti e quali ordini consegnare in base alla tua disponibilità.

Riceverai settimanalmente il compenso. Ogni settimana Just Eat depositerà direttamente sul tuo conto corrente i compensi per gli ordini consegnati nella settimana precedente.

Conclusioni

Come abbiamo visto, ordinare su Just Eat è davvero semplice. Potrai farlo comodamente dal tuo smartphone o, se preferisci, effettuare l’ordine dal tuo PC attraverso il sito web.

Il Food Delivery è un settore in costante crescita. Se non l’hai mai fatto, ti consiglio di provare durante la prossima cena con i tuoi amici. Eviterai gli inutili fraintendimenti che possono crearsi durante un ordine effettuato telefonicamente.

Pagare sarà semplice e potrai finalmente dire addio all’uso del contante per pagare il tuo ordine e se ordini con i tuoi amici, potrai anche decidere di anticipare il denaro e poi farti rimborsare con app come Satispay.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni mi occupo di Web Marketing e Web Design. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin