Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

SumUp Come Funziona Mobile Pos Economico

SumUp: come funziona il mobile POS economico


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Se hai raggiunto questa pagina è perché, molto probabilmente, vorresti comprendere meglio SumUp come funziona, il nuovo sistema di Mobile POS che sta letteralmente rivoluzionando il mondo dei pagamenti con carta.

SumUp ti permette, senza dover pagare alcun canone mensile e senza vincoli contrattuali, di accettare pagamenti elettronici. Sono diversi i piani che puoi sottoscrivere e, indipendentemente da quello che sceglierai, pagherai sempre una commissione unica su tutte le carte.

Il processo di registrazione è molto semplice ed avviene completamente online, risparmiandoti così le lunghe trafile burocratiche. In poco tempo sarai in grado di accettare pagamenti nel tuo negozio. Gli accrediti avverranno nel giro di 2-3 giorni lavorativi in totale sicurezza. Potrai poi tenere traccia delle tue vendite in una dashboard unica.

Indice dei contenuti

SumUp è affidabile?

SumUp Affidabile TrustPilot recensioni
Le recensioni su TrustPilot – Crediti TrustPilot

La prima domanda che ti starai senza dubbio ponendo è se SumUp è affidabile. Ti capisco, quando si parla di transazioni relative alla tua attività commerciale non c’è assolutamente da scherzare.

Cerchiamo quindi di conoscere meglio questa azienda e, soprattutto, scoprire cosa ne pensano i clienti che già utilizzano il servizio. SumUp è sul mercato dall’agosto 2012. Da allora ha fatto molta strada, arrivando ad imporsi a livello globale. Ad oggi SumUp è presente in 31 Paesi, tra cui Brasile, Stati Uniti e Germania, nonché Italia.

Si tratta di un’azienda molto solida, che continua a crescere. Attualmente è supportata da American Express, BBVA Ventures, Groupon, Holtzbrinck Ventures ed altri rinomati investitori nel settore di venture capital. Sono centinaia di migliaia le piccole attività commerciali che si affidano a SumUp per riscuotere pagamenti.

I clienti che già utilizzano SumUp confermano l’affidabilità del servizio, basta leggere le recensioni su TrustPilot per rendersene conto. Mentre scrivo, SumUp ha ottenuto ben 872 recensioni, il 78% delle quali con giudizio “Eccezionale”.

Max, ad esempio, scrive: “avendo un piccolo mercatino dell’usato ho pensato di comprarlo e devo dire che funziona benissimo”. Saverio, invece, dice: “Comodo veloce senza canone mensile e senza costi aggiuntivi”. Jessica, infine, descrive così il servizio: “Ottimo prodotto arrivato in pochissimi giorni…il personale del supporto molto gentili e efficienti…molto soddisfatta”.

La percezione generale, come avrai avuto modo di capire, è di un servizio altamente affidabile, con supporto clienti puntuale e professionale.

A chi è adatto SumUp?

Adesso che abbiamo fugato qualche dubbio sull’affidabilità di SumUp, è giusto capire se si tratta del servizio giusto per rispondere alle tue esigenze. Vediamo, quindi, a chi è adatto SumUp.

SumUp è sicuramente la soluzione ideale per i possessori di partita iva che gestiscono delle piccole attività commerciali e vorrebbero fornire ai propri clienti la possibilità di pagare con carta.

Si tratta di una soluzione utile soprattutto per i cosiddetti “PopUp-Store”, ovvero tutte quelle attività non prettamente tradizionali, alcuni esempi possono essere i chioschi sulla pubblica via, fiorai, venditori di cibo d’asporto. Sostanzialmente è perfetto per quelle attività spot che non sviluppano la loro attività in un posto fisso.

Ciò non vuol dire, ovviamente, che SumUp non sia la soluzione giusta anche per chi ha un attività tradizionale come ad esempio un ristoratore, il gestore di un’attività di abbigliamento ecc.

Non ci sono, infatti, dei limiti sul fatturato, pagherai semplicemente una commissione fissa sulle transazioni che vengono gestite tramite SumUp. In questo momento, in Italia, la commissione (sia per carta di credito che di debito) ammonta a 1,95%.

Se, quindi, vendi merce per 10€, SumUp tratterà 1,95€ sulla transazione effettuata. Tutto questo senza pagare alcun tipo di canone mensile e senza essere legato da vincoli contrattuali di alcun tipo. Questo per il piano Basic, c’è poi un modo per risparmiare ulteriormente sulla commissione e tra poco lo vedremo.

Perché scegliere SumUp

Ma perché dovresti scegliere SumUp? Sono sicuramente tanti i motivi che hanno già spinto centinaia di migliaia di negozi nel mondo a scegliere SumUp. Di seguito, comunque, ti fornisco una breve panoramica sui punti di forza di questa tecnologia.

  • Sicuro: SumpUp è sicuro perché alle spalle vi sono gruppi molto importanti, tra cui American Express. La sua solidità è data dal fatto che opera ininterrottamente dal 2012 e ha sede in 31 Paesi del mondo. Un business in continua crescita, scelto già da centinaia di migliaia di attività commerciali.
  • Nessun vincolo o canone: Con SumUp non dovrai pagare alcun canone mensile di utilizzo. Non avrai vincoli contrattuali e pagherai semplicemente una commissione su ciò che guadagni.
  • Attivazione rapida: Ti basta registrarti al sito e, in pochissimo tempo, sarai pronto ad operare. Non dovrai quindi passare per lunghe trafile burocratiche. Potrai così accettare pagamenti sia in loco che in trasferta
  • Accrediti sicuri: Ricevi gli accrediti sul tuo conto in 2-3 giorni lavorativi in totale sicurezza. Tieni traccia delle tue vendite in unica dashboard.
  • Adatto a tutti: SumUp è adatto a chiunque abbia un’attività commerciale e vuole offrire ai propri clienti la possibilità di pagare con carta: bar e ristoranti, negozianti, artigiani e pop-up store.

I piani

L’offerta di SumUp prevede sostanzialmente due piani e due prodotti. Vedremo, quindi, di seguito quali sono i piani previsti da SumUp e quale può essere in linea con le tue esigenze. Abbiamo a disposizione un piano Basic ed uno Pro, diciamo che tutto dipende da quante transazioni sei solito fare attraverso carta.

Cerchiamo di seguito di analizzarli nel dettaglio per capire meglio quale può essere perfetto per la nostra attività.

SumUp Basic

Il piano SumUp Basic è perfetto se sei un libero professionista o hai un’attività che accetta pagamenti con carta in modo occasionale. Con questo piano, infatti, avrai la possibilità di acquistare il lettore SumUp al prezzo più basso, di contro la commissione sulle vendite sarà di 1,95% su ogni transazione.

Non ti verrà chiesta nessuna garanzia di fatturato. Non sarai soggetti ad alcun canone mensile e pagherai una commissione sempre uguale. Sottoscrivendo questo piano potrai usufruire del mini lettore SumUp Air ad un prezzo di 19€ con spedizione gratuita.

Il lettore SumUp Air è flessibile e tascabile e ti permette di accettare pagamenti ovunque tu sia, in negozio o in mobilità. Ti basterà connetterlo al tuo smartphone e accettare pagamenti dall’app gratuita. Potrai gestire le vendite, scaricare resoconti e molto altro.

lettore sumup air
Il lettore SumUp Air – Crediti foto SumUp.it

Puoi associare il tuo piano basic anche ad un dispositivo di fascia superiore, ovvero il SumUp 3g. Questo strumento, che con il piano basic ha un costo di 69€ con spedizione gratuita, ti permette di accedere a tutte le funzionalità in un unico dispositivo.

Attraverso questo strumento, infatti, non avrai bisogno dello smartphone e potrai accettare i pagamenti in totale autonomia. Potrai gestire la tua attività direttamente da un unico schermo, senza scaricare alcuna app. Infine, potrai creare dei profili per i tuoi dipendenti, inviare ricevute e molto altro.

SumUp 3G
SumUp 3G – Crediti foto SumUp.it

SumUp Pro

Sei un professionista o un’attività commerciale che accetta spesso pagamenti con carta? Allora la soluzione giusta per te è SumUp Pro che ti permette di abbattere la percentuale sulle transazioni passando da 1,95% del piano basic a 1,45%.

Con SumUp Pro avrai la commissione più bassa di sempre. Nessuna garanzia di fatturato richiesta, nessun canone mensile e una commissione sempre uguale.

Sottoscrivendo il piano Pro, sostanzialmente avrai una commissione più bassa, di contro il prezzo dei lettori SumUp è maggiorato. Nello specifico, il lettore SumUp 3G avrà un costo di 129 euro, mentre il lettore SumUp Air lo pagherai 79 euro. Per entrambi i lettori la spedizione è sempre gratuita.

Ricapitolando il lettore SumUp Air, che pagherai 79 euro, ti permetterà di ricevere pagamenti con l’ausilio di smartphone e app, mentre con il lettore SumUp 3G sarai indipendente e potrai creare profili per i tuoi dipendenti.

I prodotti

Abbiamo visto da vicino i piani, ora è il momento di analizzare meglio i prodotti. Nel punto precedente, comunque, ho dovuto farti una breve infarinatura sulle differenze tra i due prodotti di linea di SumUp. In questo capitolo, invece, scenderemo più nel tecnico analizzando da vicino le differenze sostanziali tra i due lettori e tutte le loro peculiarità.

Vedremo quindi quali carte potrai accettare e come dovrai fare per effettuare un pagamento con SumUp.

Il lettore SumUp Air

Il lettore SumUp Air è il più facile da utilizzare, nonché il più economico. Il suo costo, con il piano Basic, è di soli 19 euro, mentre si sale a 79 euro con piano pro. Questo lettore è molto comodo poiché per funzionare ha bisogno semplicemente di uno smartphone, può essere quindi portato tranquillamente in giro.

E’ l’ideale, ad esempio, per una pizzeria che effettua consegne. In questo modo il cliente potrà pagare con carta comodamente dal proprio domicilio. Ti basterà scaricare l’app gratuita e connettere il lettore allo smartphone.

Impostarlo è molto semplice. Ti basta selezionare un importo e accettare il pagamento in pochi secondi, anche contactless. Riceverai i tuoi accrediti direttamente sul tuo conto bancario nel giro di 2-3 giorni lavorativi.

Fai scegliere ai tuoi clienti il metodo di pagamento: appoggiando la carta o lo smartphone, oppure con Chip & PIN. Potrai accettare pagamenti anche attraverso Apple Pay e Google Pay.

Accettare un pagamento è davvero molto semplice. La procedura consiste in 4 step.

  • Inserisci l’importo: Accedi all’App di SumUp e inserisci l’importo che il cliente dovrà corrisponderti nella schermata principale.
  • Connetti il lettore: Connetti il lettore attraverso il Bluetooth, in questo modo potrai collegarlo al tuo smartphone
  • Accetta il pagamento: Ora non ti resta che accettare il pagamento. Potrai farlo attraverso qualsiasi metodo: contactless, Chip & PIN, Google Pay e Apple Pay.
  • Invia la ricevuta: Stampa la ricevuta o condividila tramite email o SMS con il tuo cliente.

Il lettore SumUp 3G

Il lettore SumUp 3G è pensato per chi non vuole essere legato allo smartphone. Questo dispositivo, infatti, ha una propria connessione ad internet che ti consente di non utilizzare l’app gratuita si SumUp per accettare pagamenti. Di contro ha un costo più elevato. Ti costerà 79 euro con il piano basic e 129 euro sottoscrivendo il piano Pro. La spedizione è comunque sempre gratuita.

Ricapitolando, quindi, Il lettore si connette automaticamente alla rete 3G tramite la scheda SIM integrata. Dati mobili illimitati e gratuiti. Non avrai quindi bisogno dello smartphone.

Avrai la possibilità di creare il tuo profilo SumUp, accedere direttamente dal lettore e così accettare pagamenti con carta. Riceverai i tuoi accrediti direttamente sul tuo conto bancario nel giro di 2-3 giorni lavorativi.

Accettare pagamenti con questo dispositivo è davvero molto semplice e il procedimento differisce di poco da quello del lettore SumUp Air. Ecco gli step che dovrai compiere per accettare un pagamento:

  • Inserisci l’importo: Inserisci l’importo che dovrai riscuotere direttamente sul lettore SumUp 3G. Conferma l’importo desiderato premendo il tasto verde.
  • Accetta il pagamento: Accetta il pagamento attraverso i vari metodi di pagamento accettati: contactless, Chip & PIN, Google Pay ed Apple Pay.
  • Invia ricevuta di pagamento: Invia la ricevuta del pagamento al cliente via SMS oppure tramite e-mail
  • Visualizza i tuoi accrediti: Ricevi gli accrediti sul tuo conto in 2-3 giorni lavorativi.

SumUp: il supporto

L’assistenza al cliente è sicuramente uno dei punti di forza di SumUp. Molte delle risposte alle tue domande, le potrai trovare nel sito web dedicato.

Nel centro di supporto integrato, avrai la possibilità di leggere tutte le FAQ (Domande frequenti). Qui troverai risposte su costi e commissioni, sulle carte accettate per i tuoi pagamenti, sul tuo profilo e molto altro.

A questo valido centro di supporto, si affianca la normale assistenza clienti, della quale potrai beneficiare una volta iscritto a SumUp. Dalla tua area riservata, infatti, avrai la possibilità di contattare direttamente SumUp. Se hai altri dubbi sul servizio e non hai trovato le risposte che cercavi in questa guida, ti consiglio di contattare direttamente SumUp.

Se hai domande su SumUp puoi chiamare il 0294 751573. Il numero è attivo da lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 20:00. Il sabato dalle 9:00 alle 18:00. Potrai anche contattare il supporto tramite chat.

Quanto costa SumUp

Leggendo la guida, avrai sicuramente capito quanto costa SumUp. Il pricing di questo servizio è, infatti, altamente intuitivo. I piani sono soltanto due e le commissioni non differiscono in base al tipo di carta utilizzato.

Per facilitarti il compito, ad ogni modo, ho creato un piccolo specchietto riepilogativo, che trovi qui di seguito e che ti servirà per avere una rapida panoramica sui costi effettivi di SumUp

CommissioniSumUp AirSumUp 3G
SumUp Basic1,95%19€79€
SumUp Pro1,45%79€129€

Conclusioni

Come avrai avuto modo di vedere, SumUp è un servizio di Mobile POS rapido, sicuro ed economico che ti permette di accettare i pagamenti dei tuoi clienti attraverso carta di credito e debito, contactless, Google Pay e Apple Pay. L’offerta è molto semplice e si declina in due piani, affiancati da due prodotti di punta.

Sostanzialmente con il piano basic pagherai meno il dispositivo, mentre le commissioni saranno più alte. Con il pro avverrà esattamente il contrario: commissioni più basse a fronte di un prezzo più alto per i lettori. Per entrambi i lettori la spedizione è sempre gratuita.

SumUp è sicuramente la soluzione perfetta per chi possiede un’attività commerciale e vuole evitare i canoni mensili dei circuiti classici. SumUp è la soluzione giusta anche per chi non vuole essere legato da alcun vincolo contrattuale. Io la ritengo una tecnologia valida e affidabile, potendo contare anche su un gruppo solido come American Express.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23/03/2020


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni mi occupo di Web Marketing e Web Design. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin