Luigi Sabbetti

Come trasferire foto da iPhone a Mac


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Da qualche settimana hai acquistato un Mac, il computer della famiglia Apple dal design elegante ed esclusivo e dai costi poco modesti, e ora vorresti capire come fare per portare dal tuo iPhone tutte le foto che ti piacciono di più o le ultime che hai scattato in vacanza sul tuo nuovo amico portatile così da vederle meglio e salvarle in una cartella.

In questo articolo sono certo che troverai tutte le risposte che cerchi. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come trasferire foto da iPhone a Mac seguendo diverse strade. Ci sono alcuni metodi efficaci e semplici che puoi seguire per riuscire a portare a termine l’operazione di tuo interesse. Non temere, riuscire a spostare le tue fotografie preferite da un dispositivo a un altro con l’icona della mela sarà un vero gioco da ragazzi.

Tutto quello che devi fare è solamente leggere con attenzione le mie indicazioni e provare a mettere subito in pratica il metodo che preferisci tra quelli che sto per illustrarti in questo tutorial. Scegli il modo di trasferimento da iPhone a Mac che ritieni più opportuno e in linea alle tue esigenze e al tempo a tua disposizione.

Puoi agire direttamente dall’app Foto con un cavo USB, utilizzare il servizio iCloud o altri metodi. Cosa aspetti? Direi che è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e metterci all’opera. Buona lettura!

Indice dei contenuti

Come trasferire le foto da iPhone a Mac con cavo USB

Uno dei metodi per riuscire a trasferire le foto dall’iPhone al Mac è quello di utilizzare il cavo USB. Con l’app Foto e un cavo USB, infatti, puoi trasferire i contenuti foto e video sul tuo computer. Tutto quello che dovrai fare, quindi, è semplicemente collegare il tuo iphone al tuo mac e aprire l’app Foto. Segui questi passaggi e nel giro di una manciata di minuti potrai salvare tutte le foto che desideri sul tuo computer della famiglia Apple:

  • Collega il tuo iPhone con un cavo USB al Mac
  • Apri l’app Foto sul computer
  • L’app Foto del Mac ti mostrerà una schermata con la voce Importa in cui sono presenti le foto e i video salvati sul dispositivo collegato
  • Se la schermata Importa non viene visualizzata automaticamente, fai tap sul nome del dispositivo di tuo interesse nella barra laterale di Foto
  • Se richiesto sblocca il tuo iPhone utilizzando il codice utile per sbloccare il tuo cellulare
  • Se sul tuo iPhone compare il messaggio Vuoi autorizzare questo computer?, fai tap sulla voce Autorizza per continuare
  • Ora scegli dove trasferire le foto sul Mac
  • Accanto alla voce Importa in, puoi scegliere un album esistente o decidere di crearne uno nuovo
  • A questo punto scegli le foto da importare
  • Fai tap sul pulsante Importa elementi o se preferisci trasferire tutti i contenuti fai tap su Importa tutte le nuove foto
  • Completata l’operazione stacca il cava USB scollegando i due dispositivi

Come trasferire le foto da iPhone a Mac con AirDrop

Se hai deciso di esportare le tue foto dall’iPhone per salvarle sul tuo Mac puoi avvalerti di AirDrop, sai di cosa sto parlando? Si tratta di uno strumento molto utile presente sui dispositivi con la mela che consente agli utenti di trasferire file. Se invii un elemento da un dispositivo all’altro, come nel nostro caso dall’iPhone al Mac, e hai eseguito l’accesso a iCloud utilizzando lo stesso ID Apple su entrambi i dispositivi, devi sapere che l’elemento che vuoi importare verrà accettato e salvato in automatico.

Attiva la funzione AirDrop sul tuo cellulare e sul Mac cliccando sull’icona Finder nel Dock e successivamente selezionando la voce AirDrop. Nella nuova finestra clicca su “Consenti di trovarmi a” e scegli un’opzione scegliendo il tuo iPhone.

AirDrop è comodissimo e permette di inviare in modalità wireless documenti, foto, pagine web e tanto altro a un iPhone, iPad o Mac nelle vicinanze. Per poter importare sul tuo Mac le foto che vuoi salvare e custodire ti basterà seguire questi passaggi:

  • Attiva la connessione AirDrop sul Mac e sul tuo iPhone
  • Assicurati che siano attivi sia Wi-Fi che Bluetooth su iPhone e Mac
  • Usando l’iPhone tieni premuto sull’icona del Bluethoot e attiva AirDrop
  • Apri l’app Foto sul tuo melafonino
  • Seleziona le foto che vuoi trasferire
  • Fai tap sull’icona della condivisione in basso a sinistra
  • Ora seleziona la voce AirDrop
  • Scegli l’icona del tuo Mac
  • Aspetta che il trasferimento venga completato per salvare sul Mac tutte le foto che hai selezionato

Come trasferire le foto da iPhone a Mac con iCloud

Se la sola possibilità di perdere le foto che più ti piacciono ti fa venire i brividi e ti fa andare in panico, devi sapere che con la libreria iCloud esiste un modo rapido e semplice per condividere i tuoi contenuti del cuore direttamente sul Mac.

Il servizio Foto di iCloud conserva le tue foto e i tuoi video in modo sicuro sui tuoi dispositivi Apple, in questo non è necessario importare le foto da un dispositivo iCloud all’altro perché il servizio archivia sempre le tue foto mantenendo la loro risoluzione massima originale sincronizzandole con gli altri dispositivi.

Come avviene la sincronizzazione? Per prima cosa assicurati di essere collegato a una rete Wi-Fi e che sia collegato a una fonte di energia o carico a sufficienza per “sopportare” il completamente dell’operazione la cui durata varia a seconda del numero di foto presenti sull’iPhone. Per procedere non ti resta che seguire questi semplici passaggi:

  • Attiva Foto di iCloud sui tuoi dispositivi
  • Apri l’app Impostazioni dal tuo iPhone (l’app con l’icona dell’ingranaggio)
  • Fai tap sull’icona del tuo profilo
  • Ora seleziona iCloud
  • Pigia sulla voce Foto
  • Sposta la levetta in corrispondenza di Foto di iCloud verso destra
  • In questo modo avrai attivato la sincronizzazione
  • Sul Mac apri il menu Apple e clicca su Preferenze di Sistema
  • Clicca su ID Apple e seleziona poi iCloud
  • Infine fai clic su Foto per permettere la sincronizzazione

A questo punto non ti resta che attendere che il processo di sincronizzazione automatica venga completato così che le tue foto vengano caricate automaticamente e conservate in modo sicuro su iCloud. In questo modo, il tuo materiale foto e video sarà disponibile facilmente sia da iPhone che da Mac.

Da questo momento in poi, ogni volta che scatterai una foto, questa dall’app Foto del tuo melafonino verrà salvata nella cartella Foto di iCloud disponibile anche sul tuo computer su Foto del Mac.

Come trasferire le foto da iPhone a Mac con Acquisizione Immagine

Un altro modo per importare facilmente foto dall’iPhone al tuo computer Mac è quello di optare per l’Acquisizione Immagine, ne hai mai sentito parlare? Puoi utilizzare la funzione Acquisizione Immagine per trasferire sul Mac immagini e video direttamente dal tuo iPhone. Seguimi:

  • Collega il tuo iPhone con un cavo USB al Mac
  • Apri Acquisizione Immagine sul Mac
  • Seleziona il dispositivo nell’elenco Dispositivi o Condivisi
  • Ora scegli le foto che vuoi trasferire sul tuo computer
  • Clicca su Importa o Importa tutto se vuoi trasferire tutte le foto presenti
  • Ora clicca sulla voce Importa in nella parte inferiore della finestra e scegli dove salvare le foto sul tuo computer Apple
  • Per completare l’operazione clicca su Scarica

Conclusioni

In questa guida ti ho spiegato come trasferire foto da iPhone a Mac in pochi e semplici passaggi utilizzando il cavo USB e attraverso altri metodi altrettanto facili e rapidi. Segui tutte le indicazioni che ti ho fornito scegliendo il metodo che preferisci. Come ti sarai reso conto leggendo questo articolo, non è affatto complicato riuscire a importare contenuti fotografici sul computer della famiglia Apple.

Non perdere altro tempo e inizia a sperimentare una delle strade che ti ho illustrato così da poter apprezzare le foto delle tue vacanze e dei tuoi momenti indimenticabili in alta qualità dal tuo computer. Spero di averti fornito tutte le informazioni di cui avevi bisogno quando sei capitato su questa pagina oggi. Non mi resta che salutarti e augurarti buona fortuna!

Iscriviti alla newsletter!