Luigi Sabbetti

Come funziona BeReal


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Il mondo delle applicazioni e dei social network è in continua evoluzione. La tecnologia sta facendo passi da gigante e starle dietro diventa spesso complicato considerando le novità che quasi quotidianamente saltano fuori spingendo gli utenti in una caotica corsa all’ultima moda. Tra le novità più “appetibili” e interessanti degli ultimi tempi che ha conquistato la mia curiosità c’è sicuramente BeReal. Ne hai sentito parlare?

Anche se creata nel 2020, questa piattaforma ha iniziato a far parlare di sé solamente nel 2022. Ma di cosa si tratta? In questo articolo ti spiegherò come funziona BeReal e ti fornirò tutte le informazioni per capire nel dettaglio cos’è e come potrebbe tornarti utile questa nuova app che rappresenta a tutti gli effetti un’alternativa ai social network più popolari come TikTok e Instagram.

Se l’argomento ti incuriosisce non devi far altro che continuare a leggere questa breve guida per scoprirne di più. Se sei un’amante delle piattaforme di condivisione social ma sei stanco di app che sembrano ormai tutte uguali e caratterizzate dalle stesse funzionalità, sarai felice di sapere che BeReal non è il solito social network e potrebbe stupirti piacevolmente con la sua estrema semplicità.

Nei prossimi paragrafi vedremo insieme in cosa consiste precisamente questo social e come fa dell’autenticità il suo asso nella manica per differenziarsi dagli altri competitor. Mettiti comodo e dedica qualche minuto del tuo tempo libero alla lettura di questo articolo, potresti venire a conoscenza di una nuova applicazione della quale potresti non farne più a meno. Buona lettura!

Indice dei contenuti

Cos’è BeReal

BeReal su Google Play
BeReal su Google Play

Come ti ho anticipato qualche riga più su, i social network tendono ormai ad essere molto simili tra loro e a proporre ogni giorno gli stessi contenuti patinati e ben impacchettati realizzati dai creator sparsi in tutto il mondo. I post che diventano virali sono spesso, infatti, quelli che riproducono trend e particolari filtri che fanno sembrare i volti tutti uguali e senza imperfezione.

BeReal, invece, vuole giocare proprio sulle imperfezioni, sui tratti distintivi di ogni utente che senza ritocchi e speciali accorgimenti si ritrova a scattare una foto e a postarla sul proprio profilo social in 2 minuti. BeReal si sta facendo sempre più largo tra la Generazione Z sempre in cerca di novità in campo social, sempre affamata di nuove piattaforme con cui comunicare e mostrarsi senza filtri.

In fondo è questo il tratto distintivo di BeReal, una nuova app per la condivisione di foto molto simile a Instagram, che spinge a condividere solamente la realtà, quella che un po’ abbiamo perso ultimamente preferendole la finzione. Non sarai tu a scegliere cosa pubblicare e in quale momento della giornata ma lascerai che lo farà per te direttamente BeReal.

Disponibile gratuitamente su dispositivi mobili Android e iOS (iPhone e iPad), questo nuovo social è scaricabile direttamente dal sito ufficiale dell’app e ti permette di condividere in pochi e semplici passaggi con i tuoi amici la tua vita reale in una foto una volta al giorno.

Proprio così, una foto al giorno per lasciare scoprire a chi ti segue cosa stai facendo nella tua quotidianità. La dinamica di questo moderno social ti incuriosisce? Continua a leggere per scoprire come funziona BeReal e cosa puoi fare con questa piattaforma imprevedibile e del tutto spontanea.

Come accade su TikTok, non dovrai per forza avere dei seguaci. Se non hai ancora contatti iscritti su BeReal potrai comunque vedere le foto scattate da altri utenti in tutto il Mondo. Vedrai, è un passatempo davvero divertente ed inoltre BeReal scatta contemporaneamente con fotocamera anteriore e posteriore in modo tale da immortalare i tuoi momenti di quotidianeità a 360 gradi.

Come si usa BeReal

Dopo aver visto cos’è BeReal e averti illustrato le sue principali caratteristiche passiamo a vedere ora come funziona questa applicazione dedicata alla condivisione di contenuti quotidiani “improvvisati”. La prima cosa da fare è scaricare l’applicazione sul tuo dispositivo cercandola e procedendo con il classico download da Google Play o App Store così come faresti con qualsiasi altra applicazione.

Dopo averla scaricata registrati alla piattaforma per creare il tuo profilo e iniziare a pubblicare i tuoi BeReal. Se sei timido e vuoi prima vedere come si comportano gli altri, non preoccuparti: potrai utilizzare BeReal inizialmente come ospite.

Come si utilizza al meglio BeReal? Il suo funzionamento è molto semplice:

  • Ogni giorno l’applicazione invia una notifica agli utenti
  • La notifica potrà arrivare in qualsiasi ora del giorno o della notte
  • Da quel momento esatto avranno 2 minuti per scattare una foto nel luogo in cui si trovano e pubblicarla
  • L’app permette di scattare foto sia utilizzando la fotocamera posteriore che quella interiore per realizzare un selfie

Non c’è tempo, quindi per realizzare lo scatto perfetto, per ritoccarlo con cura e attenzione con filtri e altre applicazioni, tutto dovrà essere molto semplice e immediato. Non preoccuparti, nell’eventualità che la foto realizzata non sia del tutto di tuo gradimento potrai sempre cancellarla!

Gli altri utenti possono interagire con te attraverso i commenti canonici sotto al post, proprio come avviene per gli altri social, e tramite RealMoji, le emoji personalizzate dell’app che servono per rendere originale e unico il proprio profilo. A proposito del profilo, puoi scegliere se mantenerlo privato o renderlo pubblico agendo direttamente nelle impostazioni dell’app. Segui queste semplici istruzioni per iniziare a utilizzare l’app direttamente sul tuo dispositivo mobile Android o iOS.

  • Scarica l’applicazione di BeReal
  • Registrati e crea il tuo profilo
  • Ogni giorno l’app ti invierà una notifica
  • Ti chiederà di scattare una foto simultaneamente agli altri utenti
  • Partito il timer avrai 2 minuti per realizzare il tuo contenuto fotografico
  • Una volta inviata la tua foto potrai vedere e commentare i contenuti degli altri

Conclusioni

In questo articolo ti ho spiegato cos’è e soprattutto come funziona BeReal, la moderna applicazione che strizza l’occhio ai più tradizionali social network ma si propone come uno specchio della realtà più genuina e quotidiana senza gli orpelli e i filtri che tendono ad omologare le altre piattaforme e di conseguenza chi li sceglie per condividere contenuti giorno dopo giorno.

Come fare per mostrarsi in tutta la propria semplicità e autenticità? Semplice, scegliere BeReal. Cogli l’opportunità di farti vedere dai tuoi amici come sei realmente nella vita di tutti i giorni. Se non hai tempo per preparare post “infiocchettati” e di seguire i trend che spopolano sugli altri social network, BeReal farà di certo al caso tuo!

Cosa aspetti? Scarica subito l’app sul tuo smartphone e inizia a utilizzarlo seguendo le indicazioni che ti ho fornito in questa breve guida. Tornare alla normalità non è poi così lontano e impossibile se si utilizzano le giuste applicazioni che si pongono come obiettivo quello di mostrare la vita vera e reale così com’è anche e soprattutto con le sue splendide imperfezioni. Sei d’accordo con me? Non mi resta che augurarti buona fortuna e soprattutto buon divertimento!

Iscriviti alla newsletter!