Luigi Sabbetti

Come convertire un file EPS


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Sei sei arrivato qui è perché, molto probabilmente, ti sei trovato di fronte ad un file con un’estensione che ti è parsa abbastanza strana e non riesci proprio a capire come fare per aprirlo o convertirlo in un formato a te conosciuto.

Niente paura, oggi vedremo assieme come convertire un file EPS trasformandolo in un formato decisamente più comune come ad esempio PDF o JPG.

Indice dei contenuti

Cos’è un file EPS

Prima di iniziare, voglio spiegarti brevemente qualcosa circa questo tipo di file in tuo possesso. Se ti stai domandando cos’è un file EPS, di seguito trovi la risposta ai tuoi interrogativi.

Il formato EPS è un formato per la memorizzazione di immagini vettoriali grafiche utilizzate nel programma di Adobe Illustrator e altri software per l’elaborazione di grafica vettoriale.

I file EPS possono avere una struttura binaria o ASCII. Possono contenere immagini raster, grafica vettoriale 2D e testo.

Il formato EPS, infine, viene spesso utilizzato come formato per la trasmissione di immagini tra differenti programmi o sistemi operativi.

Come aprire un file EPS

Se vuoi utilizzare il file con estensione EPS senza doverlo convertire in altro formato, allora avrai bisogno di un programma che sia in grado di aprire i file EPS.

In questo caso, puoi affidarti ad uno dei programmi della famiglia Adobe. In particolar modo, come ti preannunciavo, Illustrator è senza dubbio il programma migliore per aprire questo tipo di file.

Se sul tuo PC è installato Adobe Illustrator, potrai aprire in modo molto semplice questo tipo di file. Ecco nel dettaglio le operazioni che dovrai compiere:

  • Avvia Adobe Illustrator sul tuo PC
  • Clicca sul menù File
  • Seleziona Apri
  • Cerca il file sul tuo PC
  • Seleziona il file
  • Clicca su Apri

Perfetto, il tuo file è aperto è pronto a subire eventuali modifiche da parte tua.

Una volta terminato il lavoro, non ti resta che salvare nuovamente il file.

Adobe Illustrator non è l’unico programma con il quale potrai aprire questo tipo di file, ecco una lista di altri applicativi che ti permetteranno di aprire i file con estensione EPS:

  • Adobe Photoshop
  • Adobe Reader
  • CorelDraw
  • PSP
  • QuarkXpress
  • Page Stream

Convertire un file EPS in JPG

Se non hai disposizione uno dei programmi che ti ho elencato in precedenza, allora dovresti prendere in considerazione l’idea di convertire il file in un formato più adatto alle tue esigenze.

Vediamo assieme come convertire un file in formato EPS in formato JPG attraverso un sito web che prende il nome di convertio.co:

  • Apri il tuo browser e raggiungi il sito web converti.co a questo indirizzo
  • Clicca su Scegli file
  • Seleziona il file dal tuo PC
  • Clicca su Converti
  • Scarica il file generato cliccando su Download
Convertio.co conversione da EPS a JPG
Convertio.co conversione da EPS a JPG

Il tuo file è stato convertito in formato JPG. Potrai quindi aprirlo con un qualsiasi visualizzatore di immagini e foto a tua scelta già installato sul tuo PC.

Convertire un file EPS in PDF

Se preferisci convertire il tuo file .eps in formato PDF, allora dovrai utilizzare un altro sito web, che prende il nome di ZamZar.

Anche questo tool online, al pari di Convertio, è estremamente semplice da utilizzare, ti basterà selezionare il file dal tuo PC e il tool di conversione penserà al resto.

In pochi secondi sarai in grado di scaricare il tuo file convertito in formato PDF. Vediamo assieme i passaggi che dovrai effettuare:

  • Apri il tuo browser e raggiungi il sito web ZamZar a questo indirizzo
  • Clicca su Aggiungi file
  • Seleziona il file dal tuo PC
  • Clicca su Converti Ora
  • Scarica il file generato cliccando sul tasto Download

Perfetto, il tuo file è stato trasformato in formato PDF. Per aprirlo non ti resta che utilizzare Adobe Acrobat Reader o, se preferisci, il tuo browser (come ad esempio Google Chrome).

ZamZar conversione EPS a PDF
ZamZar conversione EPS a PDF

Conclusioni

Come avrai potuto vedere tu stesso, convertire o aprire un file in formato .eps è un’operazione estremamente semplice. Non farti, quindi, spaventare quando ti ritroverai di fronte questo tipo di formato.

Un formato in realtà molto utile, poiché ci permette di salvare vettoriali e raster senza perdere il minimo dettaglio grafico. Un formato, inoltre, compatibile sia per PC Windows che per MAC che ci permette di passare file tra diversi sistemi operativi senza perdere informazioni utili.

Se conosci altri metodi efficaci per convertire un file con estensione EPS, ti prego di segnalarmeli.

Sarò ben lieto di aggiungerli a questa mia breve lista.


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!