Luigi Sabbetti

Facebook: come attivare la modalità risparmio dati


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Se hai aperto questo articolo è perché molto probabilmente stai cercando un modo pratico e veloce per consumare meno dati mobili quando utilizzi il social network di Facebook. Non preoccuparti, per evitare inutile spreco di traffico dati, e consumare quindi anche meno giga quando navighi sul popolare social di Zuckerberg, non ti resta che continuare a leggere questo articolo.

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò passo dopo passo come attivare la modalità risparmio dati su Facebook. Si tratta di un’operazione davvero molto semplice e rapida da eseguire ideale per chi ha un piano limitato di dati disponibili.

Anche se la maggior parte degli attuali abbonamenti telefonici presentano importanti cifre di traffico dati inclusi nel prezzo, questa breve guida potrebbe tornarti utile in diverse circostanze. Risparmiare dati potrebbe rivelarsi infatti un’ottima soluzione se per un lungo periodo non puoi connetterti a una rete Wi-Fi. (a tal proposito ti segnalo anche il mio articolo su come disattivare la riproduzione automatica dei video su Instagram).

Facebook come altre applicazioni, con centinaia di immagini e video, può incidere notevolmente sul consumo dei dati sul nostro smartphone. Per questo motivo ci sono alcuni semplici passaggi che ti permettono di attivare un particolare strumento per ridurre il risparmio dei dati. Tutto quello che devi fare è metterti comodo e dedicare alcuni minuti del tuo tempo a questo articolo. Buona lettura!

Indice dei contenuti

Ridurre il consumo dati quando si usa Facebook: informazioni preliminari

Con video, immagini e gif, i social network consumano ogni giorno molti dati. Cosa fare se si dispone di un piano limitato di traffico? Facile, attivare lo strumento per ridurre il consumo di dati sul nostro smartphone.

Forse non lo sa ma quotidianamente, ogni volta che commenti, scorri la home di Facebook, Instagram e simili, lasci like, vedi un video divertente che un amico ha postato o semplicemente vedi i post pubblicati, generi traffico. Il risparmio dati impedisce la riproduzione automatica dei video e genera versioni più piccole e compresse di foto e post presenti sul tuo feed.

In particolari situazione, come una vacanza all’estero, in cui non si ha sempre la possibilità di collegarsi ad una rete Wi-Fi, il consumo dei dati può essere molto rilevante. Per questo motivo è indispensabile conoscere i passaggi per ovviare a spiacevoli situazioni.

Per riuscire a ridurre il consumo dei dati basta operare direttamente nelle impostazioni dell’applicazione sulla quale intendiamo agire (Facebook in questo caso) attivando la funzione che permette il risparmio del traffico di dati.

Smartphone alla mano, leggi con attenzione i passaggi che sto per illustrarti nei paragrafi successivi dedicati all’attivazione del risparmio dati su Facebook da dispositivi Android e iOS. Cerca di mettere subito in pratica l’operazione per preservare i tuoi dati.

Come attivare la modalità risparmio dati su Facebook da Android

Se desideri ridurre il consumo dei dati quando passi ore e ore su Facebook non ti resta che attivare l’opzione per il risparmio del traffico dati mobili. Come? Attivare la modalità risparmio dati su Facebook è davvero molto semplice e non ti porterà via così tanto tempo come immagini.

Prendi il tuo smartphone Android e segui questi passaggi:

  • Apri l’app di Facebook dal tuo dispositivo
  • Pigia sulle tre linee orizzontali in alto
  • Fai tap su Impostazioni e privacy
  • Ora pigia su Uso dei dati mobili
  • Nella sezione Qualità video tocca il pallino in corrispondenza della voce Modalità risparmio dei dati: in questo modo diminuirai la risoluzione di tutti i video di Facebook

modalita risparmio dati mobili

Fatto? Benissimo. In questa sezione puoi agire anche sulla riproduzione automatica. Ti ricordo che quando hai poca batteria, la riproduzione dei video viene interrotta automaticamente. Detto questo, puoi scegliere se attivare la riproduzione automatica su dati mobili e Wi-Fi, solo su Wi-Fi o se non riprodurre mai i video automaticamente.

Se trascorri molto tempo su Facebook l’operazione che ti ho appena illustrato sarà ideale per evitare un consumo eccessivo di dati. Pensaci molto attentamente.

Come attivare la modalità risparmio dati su Facebook da iPhone/iPad iOS

Se il tuo obiettivo è quello di ridurre la quantità di dati mobili utilizzati dall’app di Facebook agendo da un dispositivo iOS, ecco i passaggi che ti consiglio di seguire per attivare la modalità risparmio dati:

  • Apri l’app di Facebook dal tuo dispositivo
  • Tocca il pulsante con le tre linee orizzontali in basso a destra
  • Fai tap su Impostazioni e privacy
  • Tocca la voce Uso dei dati mobili
  • Ora per gestire la qualità dei video e il traffico dei dati mobili fai tap sul pallino in corrispondenza della voce Modalità di risparmio dei dati
  • Agisci anche sulla riproduzione automatica scegliendo di attivarla su dati mobili e Wi-Fi, solo su Wi-Fi o se non riprodurre mai i video automaticamente
  • Il gioco è fatto!

Finalmente sei riuscito a portare a termine l’operazione e hai attivato la modalità risparmio dati di Facebook sul tuo smartphone. Facile vero? Piccolo appunto, a prescindere dalla tua scelta nella sezione dedicata alla riproduzione automatica dei video, ti ricordo che quando hai poca batteria la riproduzione dei video viene interrotta automaticamente.

Conclusioni

Se da giorni stai cercando come fare a usare una quantità minore di dati mobili mentre usi Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS senza successo, spero che dopo aver letto questo articolo tu abbia le idee un po’ più chiare.

Come ti sarai reso conto leggendo i paragrafi precedenti, l’operazione per attivare il risparmio dati su Facebook è davvero un gioco da ragazzi, una procedura che non richiede alcun intervento tecnico ma che può essere tranquillamente portata a termine agendo direttamente dalle impostazioni dell’app.

Contenuti multimediali in alta risoluzione, commenti, post e tanto altro produco un rilevante traffico di dati. Se desideri ridurre la quantità di dati mobili utilizzati dall’app di Facebook in poche e semplici mosse non ti resta che mettere in pratica ciò che hai letto in questa guida.

Per qualsiasi dubbio o se qualcosa non ti è molto chiara, non esitare a contattarmi. Sono qui pronto per aiutarti e darti una mano! Clicca sulla sezione azzurra e scrivimi quando vuoi. In bocca al lupo e alla prossima!


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!