Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

Come scrivere in grassetto su Facebook

Facebook: come scrivere in grassetto


di // Pubblicato il: 25 Maggio 2020

Postare un nuovo contenuto su Facebook non è mai semplice. Serve sicuramente creatività per farlo, ma non solo. Devi saper utilizzare correttamente le emoticon e gli spazi e riuscire a riassume in poche righe ciò che desideri condividere con i tuoi utenti, cercando di coinvolgerli catturando la loro attenzione.

Un lavoro certosino nella gestione dei tuoi contenuti, porterà ad una maggiore copertura organica da parte dei tuo post che si tradurrà inevitabilmente in conversioni. Che il tuo obiettivo sia quello di incrementare le visite verso il tuo sito o di vendere un prodotto online poco cambia.

Per esprimersi al meglio, inoltre, è fondamentale stilizzare il nostro testo. Per stilizzare, intendo utilizzare il corsivo per alcune parole, oppure il boldato per evidenziare un concetto e curare naturalmente la punteggiatura. Ecco perché, in questa breve guida, cercherò di fornirti le giuste nozioni per scrivere in grassetto su Facebook.

Le operazioni da eseguire sono molto semplici e potrai utilizzare questo stile sia nei post che nelle chat di messaggistica con i tuoi amici. Attenzione però, questa funzione non è supportata su Messenger e nelle chat di Facebook da mobile, tieni quindi presente che quando utilizzi il bold in tale contesto, questo potrebbe non funzionare sul dispositivo che il tuo interlocutore utilizzerà per visualizzare il messaggio.

Indice dei contenuti

Utilizzare il grassetto nei post di Facebook

Per prima cosa, vediamo come inserire il grassetto all’interno di un post. Purtroppo, non esiste una funzione di base di Facebook che ti permetta di farlo direttamente dall’editor di creazione messo a disposizione dal Social Network.

Dovremo, quindi, utilizzare un servizio di terze parti. Ci basterà semplicemente convertire il nostro testo in grassetto, copiarlo ed incollarlo all’interno del nostro post.

Di servizi online che offrono questa possibilità, ne esistono diversi. In questa guida analizzeremo Bold Text Generator, un piccolo tool online semplice e gratuito messo a disposizione da capitalizemytitle.com.

La procedura è davvero molto semplice. Ti basta andare sul sito, inserire le parole nell’input che trovi sulla sinistra dello schermo, selezionare lo stile che vuoi e poi copiare l’output. A questo punto non ti resta che tornare su Facebook ed incollarlo in un punto qualsiasi del tuo post.

Vediamo, nel dettaglio, i passaggi da effettuare per inserire il grassetto in un post:

  • Apri il sito Bold Text Generator
    vai al sito
  • Inserisci il testo da trasformare in grassetto
    inserisci il testo
  • Seleziona lo stile Bold (dovrebbe già essere selezionato di default)seleziona lo stile bold
  • Copia il contenuto che trovi nel riguardo output
    copia il contenuto
  • Ritorna su Facebook
  • Incolla il contenuto precedentemente copiato incolla il contenuto su facebook

Semplice vero? In poche e semplici mosse avrai reso il tuo contenuto boldato. Il sito, inoltre, ti permette di utilizzare anche altri stili, oltre il grassetto. Nello specifico le opzioni che hai a disposizione sono le seguenti:

  • Bold
  • Small Text
  • Upside Down
  • Small Caps
  • Bubble
  • Backwards

Utilizzare il grassetto nella Chat di Facebook

Quando chatti con qualcuno attraverso il sistema di messaggistica desktop di Facebook, hai la possibilità di stilizzare facilmente il testo che inserisci. Di conseguenza puoi inserire il grassetto in chat. E’ perfettamente lecito e facile da fare, ma non vi è un editor visuale.

Facebook, mette a disposizione dei particolari codici che ti permettono di formattare il testo all’interno della chat. Per inserire il grassetto, in particolar modo, in tuo testo si dovrà trovare tra il carattere asterisco, ovvero questo *.

Come ti dicevo in prefazione, tieni presente che la formattazione del testo è visibile solo da computer e non sarà visualizzata sull’app Messenger su dispositivi mobili.

Ecco, di seguito una serie di comandi che ti permetteranno di formattare al meglio il testo nelle chat di Facebook da desktop:

  • _testo corsivo_ – Digita un trattino basso prima e dopo il testo.
  • *testo grassetto* – Digita un asterisco prima e dopo il testo.
  • ~Testo~ – Digita una tilde prima e dopo il testo. (Tasto ALT + 126 sulla tastiera)

Per la lista completa, ti invito a consultare il sito di Facebook a questo link.

Nelle versioni più recenti di Facebook questo metodo potrebbe non funzionare più, specialmente da quando il sistema di messaggistica di Facebook è passato in toto sotto la gestione di Messenger. Non preoccuparti, però, perché c’è ancora la possibilità di stilizzare il testo.

Ti basterà utilizzare lo stesso metodo che abbiamo utilizzato per i post, ovvero utilizzare un sito di terze parti come capitalizemytext.com per formattare il testo e successivamente incollarlo all’interno della chat di Messenger.

Ecco, quindi, i passaggi che dovrai effettuare per inserire il grassetto su Messenger:

  • Apri il sito Bold Text Generator
    vai al sito
  • Inserisci il testo da trasformare in grassetto
    inserisci il testo
  • Seleziona lo stile Bold (dovrebbe già essere selezionato di default)seleziona lo stile bold
  • Copia il contenuto che trovi nel riguardo output
    copia il contenuto
  • Ritorna su Facebook
  • Incolla il contenuto precedentemente copiato bold su messenger

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere, inserire del testo in grassetto e, in generale, formattare del testo su Facebook è abbastanza semplice. Io consiglio ad ogni modo di non eccedere troppo nella personalizzazione di un testo.

Molte volte si compie l’errore di voler inserire dei vezzi grafici all’interno dei nostri post. L’uso massiccio della formattazione disorienta il lettore. La cosa migliore da fare è quella di utilizzare al massimo un tipo di formattazione per singolo post e aiutarsi piuttosto con le Emoji.

Le emoticon di Facebook, infatti, aiutano a semplificare i concetti, creano empatia tra il lettore e la persona che posta un contenuto. Sono facili da usare ed estremamente giovanili. Ti consiglio, dunque, di limitare la formattazione, laddove non necessaria, e aumentare l’uso delle emoji all’interno dei tuoi post.

Nelle chat, invece, il discorso cambia. Sei libero di utilizzare la formattazione come meglio credi, specie se utilizzi messenger per comunicazioni con collaboratori o colleghi. Il grassetto può senza dubbio aiutare nell’enfatizzare alcuni concetti importanti catturando in modo rapido l’attenzione del lettore.

Se conosci altri metodi per inserire il grassetto su Facebook, scrivimeli pure e sarò ben lieto di inserirli all’interno di questa mia breve guida.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin