Luigi Sabbetti

Forge of Empires: come si gioca, guida e trucchi


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

I giochi di strategia sono la tua passione? Adori raccogliere monete e materiali per far progredire la tua civiltà virtuale? Se la risposta è si, allora dovresti proprio prendere sul serio l’idea di scaricare questo videogioco.

Se ami questa tipologia di giochi, sono sicuro che avrai sentito nominare Forge of Empires, il gioco che ti permette di creare una vera e propria città nei minimi dettagli.

In questo articolo cercherò di spiegarti, per filo e per segno, come si gioca a Forge of Empires e quali sono i trucchi per sviluppare rapidamente e con efficacia il tuo impero. Non ti resta che metterti comodo e proseguire nella lettura. Vedrai, al termine di questa guida, diventerai un vero esperto di FoE e sarai pronto a sfidare i tuoi amici!

Indice dei contenuti

Informazioni preliminari

Prima di addentrarci nel fantastico mondo di FoE, lascia che ti spieghi brevemente di cosa si tratta. Forge of Empires è un videogioco online prodotto dai tedeschi di Innogames. Il gioco, di tipo strategico, permette di sviluppare una civiltà partendo da zero, unirsi ad una gilda, interagire con altri giocatori virtuali, conquistare territori e molto altro.

Attraverso la raccolta di beni – come materiali, diamanti e monete, sarai in grado di far progredire il tuo impero attraversando diverse ere.

Il gioco è gratuito, è infatti possibile giocare gratuitamente. Se lo riterrai opportuno, potrai effettuare degli acquisti in app al fine di ottenere punti Forge (Necessari a sbloccare ricerche e comprare espansioni di terreno per la tua città) oppure diamanti.

Forge of Empires su iOS
Forge of Empires su iOS

La prima data di rilascio di FoE risale al 2012. Ad oggi Forge of Empires è disponibile su dispositivi Android e iOS ed è inoltre possibile giocare attraverso il browser all’indirizzo https://om.forgeofempires.com/.

Per salvare i tuoi progressi, è necessario avere un account. Potrai decidere di registrarti utilizzando un indirizzo email oppure attraverso il tuo account Facebook, Google o Apple. I progressi verranno salvati automaticamente, senza che tu compia alcuna azione.

Forge of Empires: come si gioca

Dopo le dovute premesse iniziali, siamo pronti ad addentrarci nel vivo della guida e capire assieme come si gioca a Forge of Empires.

Per prima cosa, dovrai scaricare l’app di FoE sul tuo dispositivo attraverso i link che trovi nel capitolo precedente oppure accedere al sito indicato attraverso il browser che solitamente utilizzi per navigare. A questo punto, dovrai effettuare la registrazione.

Se stai giocando per la prima volta, ti consiglio di seguire attentamente il wizard iniziale, una sorta di tutorial in cui ti verranno mostrati i concetti del gioco, nonché le operazioni che svolgerai con maggiore frequenza.

Registrazione Forge of Empires

All’inizio alcuni dettagli ti sembreranno poco chiari, è normale, nel giro di qualche ora sarai in grado di padroneggiare ogni aspetto del gioco e portare a termine le diverse missioni che ti consentiranno di progredire nel gioco.

La città

La città

La città è il punto nevralgico della tua civiltà. Dovrai cercare di produrre felicità per i tuoi cittadini creando opere per il loro benessere come cammini, alberi, fioriere e statue.

Il livello di felicità della tua gente è molto importante, perché se i tuoi cittadini sono felici, la loro produzione è molto più efficiente. Quindi costruisci edifici e decorazioni culturali e cerca sempre di mantenere la tua gente ispirata.

Sfruttando al meglio le potenzialità della tua città sarai in grado di produrre monete e rifornimenti che ti permetteranno di ottenere edifici e unità militari.

Dovrai, inoltre, assicurarti di avere un buon numero di edifici residenziali, poiché questi rappresentano la fonte principale di reddito per il tuo impero.

Le ricerche

ricerche Forge of empires

Nella parte superiore della vista della tua città al centro, c’è un display che mostra i tuoi punti Forge. Ogni ora ne ricevi uno in più, fino a raggiungere il tuo massimo.

Questi punti sono il motore che spinge avanti il ​​tuo impero: ne hai bisogno per commerciare, per far salire di livello i Grandi Edifici e, cosa più importante, per la ricerca.

Conduci la ricerca investendo in tecnologie nell’albero di ricerca con i tuoi punti. Se hai trovato l’importo richiesto e (se necessario) i costi di sblocco, i vantaggi della nuova tecnologia saranno a tua disposizione e potrai costruire qualcosa di nuovo nella tua città dal menu degli edifici.

Mappa e battaglie

Non dovresti mai perdere di vista la mappa del continente. Acquisisci province, perché solo così otterrai più espansioni nella tua città e potrai sfruttare i buoni depositi essenziali. Che tu scambi per i tuoi settori o li conquisti, è una tua decisione.

All’inizio è facile sconfiggere gli eserciti del tuo nemico con unità militari, ma presto le battaglie diventano più impegnative. Preparati bene per questo: presta molta attenzione a quali unità ha il tuo avversario e porta in campo le unità che sono una buona partita per loro.

In parole povere, le unità veloci sono brave a combattere contro le unità a distanza e le unità da mischia sono buone contro le unità veloci. I combattenti a distanza a loro volta hanno un vantaggio contro le unità da mischia.

Puoi fare di più per aumentare le tue possibilità in battaglia: utilizzando le monete, avrai la possibilità di infiltrarti in un settore nemico, in questo modo le unità avversarie saranno già danneggiate all’inizio della battaglia, il che si rivela un grande vantaggio.

Gli altri giocatori

Nel mondo di Forge of Empires non sei solo. Esatto, essendo un gioco online hai la possibilità di giocare simultaneamente assieme ad amici, conoscenti o semplici utenti online.

Se ti comporti bene con gli altri, potrebbero visitare la tua città e sostenerti aiutandoti a produrre più velocemente monete e materiali. Anche tu hai la possibilità di visitare le città e sostenere o motivare gli edifici dei tuoi compagni di gioco.

Questo ti dà alcune monete extra che possono essere utili all’inizio del gioco, così come una piccola possibilità di trovare un prezioso pezzo di progetto per un Grande Edificio. I Grandi Edifici forniranno grandi vantaggi a qualsiasi giocatore che riesca a costruirne uno.

Potrai destinare i tuoi punti forge anche come contributo per la costruzione di un Grande Edificio di un altro giocatore. Ogni volta che un Grande Edificio raggiunge un nuovo livello, vengono pagate preziose ricompense ai migliori contributori.

Oltre alla coesistenza pacifica, hai anche l’opportunità di combattere contro il tuo avversario: se tu e il tuo esercito attaccante sconfiggete i difensori del nemico, puoi saccheggiare un edificio: questo può generare entrate aggiuntive. Infine, prendendo parte ai tornei, puoi ottenere ambite medaglie – utili per acquistare nuove espansioni di terreno per la tua città.

Le merci

Dopo le prime fasi iniziali di gioco, verrà il momento in cui i punti Forge soltanto non ti basteranno per scoprire nuove tecnologie e proiettare la tua civiltà verso il futuro. Avrai bisogno di alcune merci.

Tieni sempre a mente e pianifica in anticipo per assicurarti di non arrivare mai a un punto in cui sei bloccato perché ti mancano i beni necessari. Non devi produrre tutti i beni da solo: concentrati su quelli per i quali hai trovato buoni depositi sulla mappa del continente.

Unisciti ad altri giocatori e scambia questi beni con loro creando offerte all’interno del mercato per ottenere quelli che non hai. Puoi anche scambiare merci con rivenditori non giocatori; ma il loro tasso di cambio è così basso che dovresti farlo solo se non hai davvero altra scelta. C’è anche un altro modo per ottenere merci: se impieghi il tuo esercito, con abilità e buon tempismo, puoi derubare il tuo vicino della produzione di merci.

Forge of Empires: come vincere battaglie

Vediamo adesso assieme quali sono le migliori strategie per vincere battaglie su Forge of Empires. Come ti spiegavo in precedenza, infatti, è necessario acquisire nuove province al fine di espandere il tuo impero. Per farlo, dovrai scendere in battaglia con il tuo esercito.

Per prima cosa, dovrai costruire, all’interno della tua città, unità e campi di addestramento militare. Recati nel menù Edifici e fai tap sull’icona delle due spade incrociate. Seleziona l’accampamento che preferisci e posizionalo all’interno della tua città.

A questo punto crea le unità militari. Le unità militari possono essere di diverso tipo. D’assalto, veloci, da mischia ecc. Ti consiglio, dunque, di studiare perfettamente le unità nemiche prima di scendere in battaglia.

Le unità veloci, ad esempio, hanno una buona probabilità di vincere contro le unità a distanza e le unità da mischia sono ottime contro le unità veloci. I combattenti a distanza a loro volta hanno un vantaggio contro le unità da mischia.

Se ne hai la possibilità, infiltrati all’interno dell’esercito nemico. In questo modo le loro unità militari risulteranno indebolite. Preferisci, infine, la modalità Battaglia, rispetto a Battaglia automatica. Così facendo avrai un maggiore controllo sulle tue truppe e potrai decidere la strategia da mettere in campo.

Qualora tu esca sconfitto dalla battaglia, non preoccuparti. Prova nuovamente ad attaccare le truppe nemiche che saranno già provate dalla prima battaglia disputata. Le possibilità di vincita, quindi, aumenteranno notevolmente.

Forge of Empires: come difendersi dai saccheggi

Tra le minacce al tuo impero, vi è sicuramente quella di subire un saccheggio. Vediamo assieme come difendersi dai saccheggi su Forge of Empires

Per difenderti da un saccheggio, è bene che tu disponga di un esercito difensivo. L’esercito difensivo può essere composto da un massimo di otto unità e ti permette di proteggerti dai saccheggi ad opera di altri giocatori.

I vicini possono attaccare per saccheggio, punti battaglia, per salire sulla classifica dei campioni per vincere medaglie o semplicemente per noia.

Ecco cosa dovrai fare per dar vita ad un esercito difensivo che protegga la tua città dalle razzie:

  • Vai alla schermata di gestione dell’esercito
  • fai clic sullo scudo blu a sinistra
  • Scegli un’unità qualsiasi
  • L’unità scelta diventerà di colore blu: significa che è passato in modalità difensiva

Se vuoi deselezionare un’unità in difesa, assicurati di aver scelto lo scudo blu e fai clic su un’unità scelta che viene mostrata con una barra della salute blu e l’immagine dell’unità diventerà di nuovo verde.

Scegli un buon mix di truppe (fino a otto unità). Non devono essere cliccati nella schermata in alto “esercito selezionato” per poterli scegliere, devono solo essere stati scelti e sembrano avere la barra della salute blu, quindi sai che queste sono le tue unità di difesa.

Se non scegli nulla, ti ritroverai automaticamente con 2 lancieri, il che è una difesa estremamente debole, anche se può essere un deterrente per coloro che cercano di attaccarti per ottenere punti. Le truppe in difesa possono ancora combattere in battaglie offensive, ma se vengono perse non difenderanno più la tua città.

Dopo che sei stato attaccato da un vicino, le tue truppe difensive guariranno immediatamente subito dopo l’attacco (a prescindere da quanta vita avessero quando sono state scelte come truppe di difesa). Ciò significa che tutti coloro che ti attaccano affronteranno le unità con la salute che hanno quando sono state messe in difesa, più la salute che recuperano se vengono danneggiate quando le metti in difesa.

In pratica, qualsiasi danno inflitto da un attaccante alle tue unità in difesa è esclusivamente per quel giocatore e non si applica agli altri giocatori.

Le unità guariscono automaticamente nel tempo. Quindi, se scegli i guerrieri, ad esempio, con solo 1 barra della salute rimasta, se qualcuno attacca la tua città prima che sia trascorso il tempo per guarire completamente, combatterà contro un’unità indebolita con qualsiasi salute avesse quella truppa.

Se usi le tue truppe di difesa per attaccare e si fanno male, potresti aumentare le possibilità di vittoria degli attaccanti perché questa è la forza con cui dovranno difendersi durante una battaglia difensiva.

Le unità indebolite fanno meno danni sia in attacco che in difesa, quindi è una buona idea avere una buona salute rimanente quando scegli un esercito difensivo.

Forge of Empires: come attaccare altri giocatori

Ora che sai tutto della difesa, possiamo passare alla parte relativa all’attacco. Attaccare altri giocatori su Forge of Empires è un’azione disponibile solo quando si visita un vicino che non è un membro della gilda o un amico. Un vicino può essere attaccato solo dopo aver sbloccato i combattimenti PvP – che vedremo in seguito.

Per attaccare qualcuno, premi semplicemente l’icona delle due spade nella scheda dei vicini o effettua un attacco quando ti trovi in visita all’interno della loro città.

Forge of Empires: come saccheggiare

Dopo aver attaccato un avversario con successo, potrai approfittarne per saccheggiarlo. Come fare a saccheggiare su Forge of Empires? Semplice.

L’opzione di Saccheggio è disponibile solo una volta dopo aver sconfitto in battaglia un giocatore avversario. Il saccheggio prevede l’irruzione all’interno di un edificio (sono idonei solo gli edifici che possono essere raccolti) e si impossessa della produzione.

Grandi edifici, edifici culturali, decorazioni e strade non possono essere saccheggiati. Anche qualsiasi edificio che sia stato motivato non può essere saccheggiato.

Gli edifici residenziali, di produzione e di merci che hanno una produzione finita e non sono motivati ​​possono essere “saccheggiati” per rubare le loro monete, forniture, merci, medaglie o punti forge.

Ecco le operazioni che dovrai compiere per saccheggiare:

  • Attacca un altro giocatore
  • Ottieni la vittoria
  • Premi sull’immagine “Sabotaggio” o sull’icona del fulmine nella scheda vicino

Puoi scegliere di tornare e saccheggiare un edificio in un secondo momento, se non ti piace ciò che è attualmente disponibile. La tua opportunità di saccheggio scadrà 24 ore dopo l’attacco riuscito.

Saccheggiare non è sempre un’ottima idea. Il nemico, infatti, verrà a conoscenza del saccheggio e avrà modo di contrattaccare. Per farlo, potrà utilizzare la funzione Vendetta. La vendetta può avere una maggiore probabilità di successo, nel raro caso in cui il vicino abbia attaccato con le stesse unità che usano per la difesa della città, perché qualsiasi danno dalla battaglia richiederà tempo per guarire per l’attaccante iniziale, ma il danno del difensore è guarito all’istante dopo la battaglia.

Forge of Empires: come ottenere diamanti

I diamanti rappresentano un bene decisamente raro all’interno del gioco e ti permettono di accelerare notevolmente la produzione, sbloccare tecnologie ed edifici particolari. Ottenerli non è semplice e vi è bisogno di molta pazienza.

Vediamo assieme tutti i possibili modi per ottenere diamanti su Forge of Empires. Mi sembra scontato dirtelo, ma il primo modo per avere diamanti è quello di effettuare un acquisto in app ed acquistarli attraverso soldi veri.

Il costo varia dalla nazione in cui stai giocando e dal pacchetto. L’acquisto di pacchetti più grandi dà più diamanti per ogni unità di valuta spesa. In alcuni periodi dell’anno, inoltre, è possibile usufruire di offerte speciali. Tuttavia ci sono vari modi per guadagnare diamanti senza spendere soldi veri.

Le spedizioni di Gilda rappresentano una delle principali fonti di diamanti per molti giocatori. Nelle prime tre fasi della spedizione di gilda i giocatori possono ottenere diamanti come ricompensa da ogni quarto forziere.

C’è una possibilità del 5-25% di ricevere Diamanti da 10 a 100 Diamanti. La possibilità e l’importo crescono con l’aumentare della difficoltà. Nel livello 4 ci sono quattro forzieri che hanno ciascuno una probabilità del 50% per i diamanti 25 o 50 diamanti e due forzieri che possono avere una probabilità del 50% per i diamanti 50 o 100 diamanti.

Ti consiglio, inoltre, ti ispezionare con cura l’area attorno la tua città. Molto spesso è possibile trovare forzieri, barche e fortini contenenti materiali, monete, medaglie e per fino i tanto bramati diamanti.

Forge of Empires: come ottenere espansioni

Le espansioni ti permettono di avere appezzamenti aggiuntivi di terreno per ampliare i confini della tua città. Per ottenere espansioni su Forge of Empires puoi acquistarle attraverso l’uso di diamanti o medaglie.

Inoltre, è possibile ottenere delle espansioni premio conquistando delle provincie con il tuo esercito. Con il passare del tempo, il tuo impero avrà bisogno di molto spazio per costruire edifici, monumenti e opere cerca, dunque, di ottenere il maggior numero di espansioni possibili.

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere, Forge of Empires è un gioco di strategia completo, maturo e ricco di dettagli assolutamente realistici. Ci permetterà di trascorrere diverse ore in compagnia dei nostri amici virtuali creando ed esplorando nuovi mondi.

Giocare a Forge of Empires è molto semplice, ci basta apprendere pochi e basilari concetti per prenderci cura al meglio della nostra civiltà. Spero che questa guida ti risulti utile durante i tuoi combattimenti virtuali. Per qualsiasi dubbio non esitare a scrivermi, sarò ben lieto di aiutarti.


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!