Luigi Sabbetti

Come nascondere un’app su iPhone


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Se sei capitato qui è perché molto probabilmente sei stanco degli amici impiccioni che ficcano continuamente il naso tra le tue app e stai cercando in tutti i modi di tutelare la tua privacy da occhi invadenti e dita indiscrete.

Hai degli scheletri nell’armadio? O più semplicemente vuoi preservare le applicazione che ritieni più importanti sul tuo Iphone e tenerle lontane da nipotini che amano giocherellare con il tuo Iphone? Benissimo, sei capitato nel posto giusto. In questo articolo ti spiegherò come nascondere un’app su iPhone.

Seguimi passo dopo passo e ti mostrerò qualche semplice trucchetto per nascondere una o più app sul tuo dispositivo. In questo modo eviterai che chiunque prenda il tuo cellulare possa aprirle senza il tuo consenso.

Esistono alcuni escamotage che ti permetteranno di riuscire nel tuo intento, vedrai è molto più semplice di quanto pensi riuscire a nascondere app sul tuo telefono con la mela. Pronto?

Mettiti comodo e dedicami alcuni minuti del tuo tempo, seguimi nei prossimi paragrafi e metti in pratica i consigli che sto per fornirti. Partiamo! Vedrai, gli amici impiccioni non saranno più un fastidioso problema, te lo garantisco.

Indice dei contenuti

Usa le restrizioni

Ci sono diversi modi per rendere “invisibile” un’applicazione, sicuramente il modo più rapido è quello di agire nelle impostazioni del tuo Iphone per nascondere le applicazioni semplicemente abilitando le restrizioni di iOS.

Non sai cosa siano? Non ne hai mai sentito parlare? Non ti preoccupare. In questo paragrafo ti mostrerò, in pochissimi passaggi, riuscirai a rendere inaccessibili alcune applicazioni che torneranno dagli utilizzatori del telefono fino a quando non vengono sbloccate nelle impostazioni del dispositivo (tramite l’inserimento di un apposito PIN).

Attenzione però, le uniche applicazioni puoi controllare individualmente sono quelle di sistema, quindi Safari, Fotocamera, Podcast, iTunes Store, FaceTime, Apple Music, Siri, AirDrop, ecc.

Ecco cosa devi fare se vuoi nascondere le tue app utilizzando le restrizioni per il tuo dispositivo equipaggiato con iOS 11 e precedenti:

  • Apri le impostazioni dell’iPhone (l’icona con l’ingranaggio per intenderci)
  • Fai tap su Generali
  • Ora tocca la voce Restrizioni
  • Fai tap su Abilita Restrizioni
  • Inserisci per due volte un codice di quattro cifre (sarà il PIN che utilizzerai per “sbloccare” le applicazioni che desideri nascondere)

Attenzione: assicurati di memorizzare il codice inserito. Se lo dimentichi non potrai più accedere alle impostazioni associate alle restrizioni e potrai risolvere il problema solo inizializzando il dispositivo e configurandolo come nuovo.

Hai quasi portato a termine l’operazione, segui questi ultimi passaggi:

  • Scorri il dito sulla levetta accanto a ciascuna applicazione che desideri “nascondere”
  • Quando il tasto diventerà bianco l’app non sarà più disponibile sulla schermata principale

Non preoccuparti, questo procedimento non incide sui dati che si trovano all’interno dell’applicazione. Ti ricordo però che non potrai accedere all’app in questione fino a quando non l’avrai riabilitata all’interno delle restrizioni.

Attenzione: l’opzione restrizioni non è fattibile per tutte le applicazioni. Questo metodo, infatti, è valido solo per le applicazione di sistema.

Per quanto riguarda, invece, le applicazioni di terze parti queste si possono vietare in blocco selezionando la voce App che si trova nel menu del tuo dispositivo mobile e impostando il limite d’età desiderato (puoi selezionare 4+, 9+, 12+ o 17+ a seconda dell’età di potenziali utenti).

In alternativa puoi scegliere di bloccare tutte le app di terze parti scegliendo l’opzione Non consentire le app.

Restrizioni per Iphone iOS 12

Se utilizzi un Iphone equipaggiato con iOS 12 per attivare le restrizioni e controllare così le tue applicazioni puoi sfruttare la funzione “Tempo di utilizzo”. Con pochi e semplici passaggi riuscirai a nascondere le tue app dagli amici ficcanaso. Come? Te lo spiego subito.

Con la funzione “Tempo di utilizzo” puoi monitorare il tempo di utilizzo delle tue applicazioni e limitarne l’accesso con un PIN personalizzato.

Ecco cosa devi fare:

  • Accedi al menu Impostazioni del tuo Iphone (l’icona dell’ingranaggio che vedi in homescreen)
  • Fai tap su Tempo di utilizzo
  • Ora tocca la voce Utilizza codice “Tempo di utilizzo”
  • Fatto? A questo punto puoi impostare il tuo codice di blocco per le applicazioni
  • Dopo aver fatto questa operazione vai su Limitazioni app
  • Digita il PIN che hai appena inserito
  • Fai tap sulla voce Aggiungi limitazione di utilizzo

Arrivato a questo punto non ti resta che selezionare le categorie di app che vuoi bloccare e nascondere. Ti faccio un esempio, se vuoi bloccare app come Whatsapp, Facebook e Instagram devi selezionare la categoria “Social network”.

  • Ora fai tap sul bottone Aggiungi (in alto a destra)
  • Imposta un limite di utilizzo delle app pari a 0 ore e 1 min (il minimo possibile)

Se vuoi impostare il blocco alle applicazioni solo per determinati giorni della settimana, puoi premere sulla voce Personalizza giorni e scegliere i giorni in cui attivare il blocco.

Hai quasi terminato, segui questi ultimi passaggi:

  • Avvia una delle app che hai deciso di bloccare
  • Attendi un minuto e questa verrà bloccata
  • Per poterla utilizzare ti verrà richiesto il PIN di sblocco che hai impostato in precedenza (ricordi?)

Hai ripensamenti e vuoi tornare indietro? Nessun problema, se decidi di voler disattivare il blocco per le app puoi farlo tranquillamente.

Ti basteranno davvero pochi secondi, ecco cosa devi fare:

  • Apri le Impostazioni
  • Fai tap su Tempo di utilizzo
  • Seleziona Limitazioni app
  • Tocca ora la categoria di app che vuoi sbloccare
  • Pigia sul pulsante Elimina limitazione

Se desideri, invece, sbloccare le applicazioni di sistema:

  • Apri il menu Impostazioni
  • Seleziona Tempo di utilizzo
  • Fai tap su Contenuti e privacy
  • Ora sposta su ON la levetta relativa alla funzione Contenuti e privacy
  • A questo punto fai tap su App consentite
  • Sposta su OFF le levette relative alle applicazioni di sistema che vuoi bloccare

Nascondere le app in una cartella

Un altro metodo che voglio consigliarti per nascondere le applicazioni da occhi indiscreti è quello di inserirle in apposite cartelle, così da rendere “invisibili” sulla homescreen del tuo Iphone.

Farlo è facilissimo, segui questi semplici passaggi e vedrai che sarà davvero un gioco da ragazzi. Telefono alla mano:

  • Tocca e tieni premuta l’app che vuoi nascondere
  • Aspetta fino a quando non avranno iniziato a muoversi tutte le app sulla homescreen
  • Trascina l’applicazione che desideri nascondere su un’altra app
  • Ora rilasciala
  • Verrà creata una cartella che conterrà entrambe le applicazioni
  • A questo punto trascina l’applicazione che desideri nascondere fino al bordo destro della cartella
  • L’app in questione verrà spostata nella seconda scheda
  • Rilascia l’applicazione
  • Ora fai tap sul pulsante Home
  • L’app che hai voluto nascondere rimarrà nella seconda scheda della cartella appena realizzata

Nella nuova cartella che hai appena creato potrai inserire (trascinandole) altre applicazioni che desideri nascondere.

Ti segnalo, inoltre, che all’interno della stessa cartella puoi aggiungere più schede per nascondere ulteriormente le tue applicazioni.

App per nascondere le app

Il terzo metodo di cui sto per parlarti vede l’utilizzo di due particolari app che ti permetteranno di nascondere le applicazioni che desideri proteggere dal solito impiccione di turno.

Le app in questione funzionano su Iphone jailbroken, ovvero quelli su cui è stato attivato il processo di Jailbreaking. Questa operazione consente di accedere ai file di sistema che è possibile manipolare per consentire l’installazione di applicazioni ed estensioni non supportati da Apple o non disponibili per il download nell’Apple App Store.

Fantastico vero? Bene, se hai sbloccato il tuo dispositivo iOS effettuando il jailbreak, puoi nascondere le app del tuo iPhone utilizzando app come Springtomize e HideMeX.

Si tratta di due applicazioni disponibili su Cydia, lo store disponibile per iPhone jailbroken, che ti permetteranno di personalizzare la homescreen del tuo Iphone nascondendo le icone delle tue app.

Springtomize

Si tratta di un’app a pagamento acquistabile su Cydia al costo di 2,99$. Dopo aver scaricato questo particolare tweak, segui questi passaggi:

  • Avvia Springtomize
  • Seleziona la voce Icone
  • Apponi il segno di spunta accanto alle icone delle app che desideri nascondere

Se vuoi tornare indietro e hai alcuni ripensamenti ti basterà rimuovere il segno di spunta dalle app in Springtomize o disattivare il tweak spostando su OFF la levetta relativa alla voce Abilita.

HideMeX

L’altra app che ti consiglio di scaricare sul tuo Iphone jailbroken è un altro interessante tweak, anche questo acquistabile su Cydia al costo di 2,99$.

Per utilizzare questa app segui queste indicazioni:

  • Apri le impostazioni di iOS
  • Seleziona l’icona di HideMeX
  • Sposta su ON la levetta relativa all’opzione Enable
  • Ora vai su Icons
  • Fai tap poi su App Hide
  • A questo punto apponi la spunta accanto alle icone delle app che desideri nascondere dalla schermata principale del tuo dispositivo

Se hai ripensamenti non disperare. Per far ricomparire le tue app ti basterà aprire le impostazioni di HideMeX e togliere la spunta dai nomi delle app in questione.

Conclusioni

Come avrai avuto modo di constatare leggendo questa guida, nascondere un’app su un Iphone è davvero molto semplice e ci sono diverse opzioni che puoi valutare per preservare la tua privacy e nascondere le applicazioni a cui tieni di più o che preferisci tenere per te.

Puoi nascondere un’applicazione in una cartella così da non renderla visibile sulla schermata principale del tuo dispositivo, rimuoverla usando una particolare funzione di iOS chiamata “Restrizioni” o ancora scaricare apposite applicazioni per Iphone jailbroken.

Insomma ce n’è per tutti i gusti. Valuta e scegli il metodo che ritieni più consono alle tue esigenze e al tuo dispositivo con la mela e inizia a nascondere le tue app.

La privacy prima di tutto, addio amici impiccioni che ficcano il naso ovunque!

Se conosci altri validi modi per nascondere app sull’Iphone scrivimi pure e sarò felici di aggiungerli in questa guida.


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!