Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

Woocommere come chiudere negozio per ferie

Chiudere per ferie un negozio Woocommerce


di // Pubblicato il: 1 Agosto 2019

Capita spesso, soprattutto durante il periodo estivo, di dover essere costretti a chiudere momentaneamente il nostro negozio online. Siamo umani ed abbiamo bisogno di un periodo di pausa, non c’è niente di male. Fatto sta che è necessario, oltre che rispettoso, avvisare i nostri utenti e, magari, disabilitare la possibilità di acquistare prodotti sul nostro sito fin quando non saremo tornati operativi al 100%. Ecco perché, in questa guida, vedremo assieme come chiudere per ferie un negozio woocommerce.

Indice

Perché dovremmo disattivare momentaneamente il nostro negozio

La prima domanda che ci andiamo a porre è perché dovremmo decidere di disattivare momentaneamente il nostro negozio? D’altronde il commercio online non richiede una persona sempre presente, potremmo accettare comunque gli ordini e poi spedire i prodotti al rientro delle vacanze…vero?

Io non ti consiglio questo approccio. L’utente, infatti, è molto spesso distratto e potrebbe non accorgersi di una semplice scritta sul tuo sito che comunica che siete in ferie dal giorno x al giorno y.

La cosa che ti consiglio è di sospendere del tutto le attività del tuo sito, magari disabilitando il tasto acquista.

Come dici? non se ne parla nemmeno? Ok, la tua reazione è comprensibile e la capisco. A nessuno va di perdere ordini e di conseguenza fatturato. Va bene, ma assicurati che il messaggio di chiusura venga riportato anche nel carrello, magari all’interno di una jumbotron di colore rosso, in modo da essere assolutamente visibile.

Si tratta di una questione di rispetto verso l’utente finale, evita di fare il furbetto e prenderlo in giro. A nessuno piace ricevere la merce con un ritardo di due settimane o forse più senza essere avvisato. Potresti anche pensare di inserire un messaggio all’interno della mail di conferma ordine.

Gli utenti sono spesso distratti, cerca quindi di metterti in regola con la tua coscienza, eviterai così clienti insoddisfatti che porteranno a recensioni negative verso il tuo store che, sono sicuro, vorrai evitare.

Quale plugin usare per chiudere momentaneamente Woocommerce

Ora che abbiamo capito il perché sia importante effettuare questa operazione, passiamo alla parte pratica. Esistono diversi plugin che permettono di inserire messaggi di chiusura momentanea. Ti basta cercare la query “Woocommerce Holiday” per trovarne diversi.

Io, personalmente, ne ho testati un paio ma, quello che vi riporto, è risultato, a mio avviso, il migliore. Gli altri, infatti, sono abbastanza limitanti nella loro versione free.

Woo Store Vacation – Questo plugin porta il nome di Woo Store Vacation sviluppato da Mahdi Yazdani.

Woo Store Vacation - Plugin chiusura ferie
Woo Store Vacation – Plugin chiusura ferie

E’ molto utile perché permette di disabilitare le funzioni di Woocommerce come l’acquisto, oltre che includere un semplice messaggio che spiega che l’e-commerce è momentaneamente in ferie. Si può, inoltre, programmarlo in precedenza per iniziare e concludere il periodo di chiusura in data specifiche prestabilite.

Quando poni il tuo store in modalità vacanze, il plugin non fa altro che mostrare una notifica personalizzata che verrà stampata in tutte le pagine dello shop, compresa la scheda prodotto.

Il plugin ti da la possibilità di continuare a mostrare tutti i prodotti, i prezzi e mantenere in vita le funzioni di acquisto prodotti. Per disattivare le funzioni di vendita, invece, ti basta andare nei setting e cliccare su “Disable Purchase”.

Un plugin molto semplice ed intuitivo che svolge egregiamente il suo lavoro, anche nella versione free.

Conclusioni

Come abbiamo visto, mettere in pausa il tuo negozio è davvero molto semplice e ti consiglio caldamente di farlo. In questo modo non avrai pensieri e potrai goderti il tuo cocktail sulla spiaggia senza essere minimamente disturbato.

Ti consiglio, una volta terminate le tue vacanze, di disabilitare il plugin, ma non rimuoverlo. In questo modo, l’anno prossimo, sarà tutto già pronto per le tue ferie. Ti basterà solo riattivarlo e modificare eventualmente le date!

About Author

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Profondamente amante della scrittura, mi piace condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Amo correre e guardare il mare.