Luigi Sabbetti

Come annullare un ordine su Amazon


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Ordinare comodamente da casa, senza dover interminabili file nei negozi, rimanendo sul divano e in pigiama è fantastico. Tutti abbiamo ordinato almeno una cosa su Amazon, alzi la mano chi non lo ha mai fatto! Alcune volte, però, la fretta di voler ordinare un articolo che abbiamo trovato sul noto e-commerce può giocarci brutti scherzi.

Se hai ordinato qualcosa per sbaglio o ti sei accorto troppo tardi di aver inserito l’indirizzo sbagliato, non devi preoccuparti. Per fortuna a tutto c’è rimedio, o quasi tutto.

In questo articolo ti spiegherò come annullare un ordine su Amazon. In pochi e semplici passaggi riuscirai ad annullare il tuo ordine, sarà un gioco da ragazzi vedrai.

Indice dei contenuti

Prima di iniziare

Prima di procedere con la lettura dei prossimi paragrafi voglio farti presente un importante aspetto che non deve essere sottovalutato. Se per uno dei motivi che ti ho appena elencato senti il bisogno di annullare un ordine nel noto e-commerce è bene che tu sappia che ci sono diverse opzioni.

Le operazioni da seguire, infatti, sono diverse se desideri annullare l’ordine prima che venga spedito o dopo la spedizione. La cancellazione della spedizione di un ordine è sempre possibile se questa viene effettuata entro 30 minuti dall’ordine.

Se superi questo limite di tempo potrai ancora cancellare il tuo ordina ma solo se gli articoli non sono ancora entrati in fase di spedizione. Inoltre, se la spedizione avviene da parte di un venditore di terze parti è possibile che questo rifiuti la richiesta di annullamento dell’ordine.

Detto questo, ti ricordo che se l’ordine è già partito puoi sempre affidarti al reso, come ti ho mostrato in un altro articolo Amazon permette di restituire il prodotto acquistato e sostituirlo con un altro articolo a tua scelta o in alternativa ricevere un rimborso di quanto speso sul sito.

Bene, non ci resta che entrare nel vivo della nostra guida. Continua a seguirmi, mettiti comodo, preparati un bel caffè e dedicami alcuni minuti del tuo tempo libero leggendo con attenzione le mie dritte per annullare un ordine nell’e-commerce più famoso al mondo.

Perché annullare un ordine su Amazon

Puoi rimuovere molto facilmente articoli o ordini su Amazon che non sono ancora entrati nel processo di spedizione. Perché dovresti chiedere l’annullamento di un ordine? Ci possono essere svariati motivi, vediamo alcuni insieme.

Hai ordinato un nuovo computer ma ti sei reso conto troppo tardi che non era il modello che desideravi? Hai finalmente ordinato quel libro di cui ti avevano parlato gli amici ma ti sei accorto di aver sbagliato autore? Può succedere, tutti sbagliamo.

Ci sono tanti e diversi motivi per cui avresti bisogno di effettuare l’annullamento di un ordine su Amazon, eccone alcuni:

  • Hai sbagliato l’indirizzo di spedizione
  • Hai sbagliato la taglia dell’articolo
  • L’articolo che hai ordinato non era quello di cui avevi bisogno
  • L’articolo che hai ordinato non ti serve realmente
  • Hai sbagliato articolo
  • Hai cambiato idea e non vuoi più l’articolo che hai ordinato

Ovviamente questi sono solo alcuni dei motivi che potrebbero spingerti a procedere con l’annullamento di un ordine o di un articolo. Per fortuna a tutto c’è un rimedio e in questo articolo ti mostrerò i passaggi fondamentali per riuscire nel tuo intento. Continua a seguirmi.

Annullare un ordine prima che venga spedito

Se la merce che hai ordinato nel famoso negozio online non è ancora stata spedita, puoi chiedere tranquillamente l’annullamento del tuo ordine e ricevere il rimborso dell’intera cifra versata. Bene, se desideri annullare un tuo ordine/articolo prima che questo venga spedito ecco cosa devi fare:

  • Accedi al tuo account Amazon
  • Vai alla sezione I miei ordini
  • Seleziona l’ordine/articolo da annullare
  • A questo punto clicca sul pulsante Rimuovi Articoli
  • Per annullare l’intero ordine seleziona tutti gli articoli
  • Al termine dell’operazione seleziona Annulla i prodotti selezionati in quest’ordine

Amazon procederà ad inviare un’e-mail di conferma dell’avvenuto annullamento all’indirizzo specificato nel tuo account. Hai visto? Annullare un ordine su Amazon è davvero semplice, ti basteranno solamente pochi minuti e riuscirai a fermare l’arrivo di quell’inutile nuovo elettrodomestico che in un momento di noia avevi selezionato e ordinato.

Inoltre, ti segnalo che puoi anche verificare l’avvenuto annullamento dell’ordine visitando la sezione I miei ordini. In questa sezione se visualizzerai l’ordine nella sezione Ordini annullati, vuol dire che l’operazione è andata a buon fine. Complimenti, ci sei riuscito!

Attenzione: se il tuo ordine include più articoli, l’annullamento di uno degli articoli comporterà l’annullamento di tutti gli articoli che non sono ancora stati spediti. Se almeno un articolo è stato spedito, invece, puoi annullare tutti gli articoli non spediti 72 ore dopo aver effettuato l’ordine.

Detto questo voglio fare alcune dovute precisazioni. Come ti ho mostrato annullare un ordine è molto veloce ma non è sempre possibile. Se hai acquistato prodotti da terze parti è bene che tu sappia che la richiesta di annullamento dell’ordine potrebbe venire respinta.

Infatti, se il tuo ordine è stato spedito direttamente da un venditore terzo e non può essere modificato in tempo ti consiglio di contattare il venditore per maggiori informazioni. Per maggiori informazioni su come contattare il venditore, visita la sezione di Amazon Contatta il venditore.

Annullare un ordine spedito

Come ti avevo anticipato all’inizio di questo articolo tra le varie opzioni messe in campo da Amazon c’è anche quella di poter annullare un ordine dopo la spedizione. Se ti sei accorto tardi di non desiderare realmente l’ennesimo paio di scarpe ma ormai il pacco è già in fase di spedizione e a breve raggiungerà casa tua, Amazon mette a tuo servizio il diritto di recesso.

Esatto, puoi chiedere il reso del tuo ordine Amazon ma attenzione ricorda che hai a disposizione 30 giorni dalla data dell’avvenuta consegna. Trascorsi i 30 giorni non potrai più restituire il pacco, mi dispiace ma dovrai tenertelo! Se hai intenzione di annullare un ordine dopo la spedizione ci sono alcuni semplici ma importanti passaggi da seguire:

  • Collegati al sito web di Amazon o apri l’app dal tuo smartphone (se richiesto accedi al tuo account Amazon, se non hai un account dovrai crearne uno)
  • Vai alla sezione I miei ordini
  • Scegli l’ordine per cui desideri il reso e seleziona Restituisci o sostituisci articoli
  • Ora seleziona l’articolo che desideri restituire
  • Fai clic su un’opzione dal menu Motivo del reso
  • A questo punto scegli come elaborare il tuo reso tra le opzioni disponibili
  • Seleziona il metodo di reso che preferisci
  • Stampa tutte le etichette e l’autorizzazione di reso
  • Imballa l’articolo che vuoi restituire in modo sicuro (segui le istruzioni incluse presenti nell’etichetta di reso)

Restituire un articolo su Amazon

Dopo aver seguito tutti questi passaggi il tuo articolo verrà restituito e Amazon procederà con il reso/rimborso.

Se ti sei accorto che i 30 giorni dalla consegna sono passati, per ottenere assistenza in garanzia per gli articoli venduti da Amazon, non ti resta che contattare direttamente il Servizio Clienti del noto e-commerce.

Problemi con l’annullamento: contatta l’assistenza

Nei paragrafi precedenti ti ho spiegato come annullare un ordine prima e dopo la spedizione. Tuttavia, è possibile riscontrare alcuni problemi con l’annullamento di un ordine su Amazon.

Come ti ho detto prima, se l’ordine che desideri cancellare è stato già spedito non è sempre detto che il venditore acconsenta all’annullamento. Cosa succede se ricevi una risposta negativa dal venditore? In questo caso puoi chiedere il reso entro 30 giorni dall’avvenuta spedizione del prodotto, in alternativa ti consiglio di contattare l’assistenza di Amazon.

  • Collegati al sito web di Amazon o apri l’app dal tuo smartphone (se richiesto accedi al tuo account Amazon, se non hai un account dovrai crearne uno)
  • Clicca nella sezione Servizio Clienti nella home page
  • Ora clicca sulla voce Aiuto in alto a sinistra
  • A questo punto digita “contattaci” nella barra di ricerca al centro dello schermo
  • Clicca sul pulsante Cerca

Mi stai seguendo? Bene, ti restano altri pochi passaggi prima di riuscire a metterti in contatto con l’assistenza di Amazon.

  • Nella nuova pagina clicca su Opzioni di Assistenza e Contattaci
  • Ora in basso clicca sulla voce Contattaci che leggi nella sezione omonima
  • Indica il motivo per cui vorresti metterti in contatto con Amazon
  • Clicca sulla relativa scheda
  • A questo punto nella sezione Come preferisci contattarci? clicca su Ti telefoniamo
  • Inserisci il tuo numero di telefono nel campo Il tuo numero
  • Ora clicca su Chiamami adesso
  • Bene, verrai contattato da un assistente

Conclusioni

Come ti ho mostrato e spiegato in questo articolo se per errore ordini qualcosa e vuoi tornare indietro Amazon ti permette di annullare l’ordine sia prima che dopo la spedizione. Dopo aver letto attentamente ciò che ho scritto nei paragrafi precedenti metti subito in pratica le mie dritte e richiedi l’annullamento del tuo ordine.

Come vedi a tutto c’è un rimedio, basta solamente seguire i consigli giusti. Spero di esserti stato d’aiuto con questo articolo.

Iscriviti alla newsletter!