Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

postare su instagram da pc o mac

Come postare su Instagram da PC o MAC


di // Pubblicato il: 17 Maggio 2020

Instagram è sicuramente uno dei social più interessanti sul palcoscenico mondiale. Ad oggi sono circa 1 miliardo i profili che ogni giorno utilizzano questo social network. Sfortunatamente, però, non è possibile caricare contenuti attraverso un dispositivo diversa da un telefono cellulare oppure uno smartphone.

Non si tratta chiaramente di un bug della piattaforma, ma di un comportamento ricercato dagli sviluppatori. L’obiettivo è quello di favorire lo scambio di contenuti reali, scattati al momento. Ecco perché vi è questa limitazione che, ad ogni modo, è possibile aggirare facilmente.

A chi non piacerebbe, infatti, avvalersi di un monitor decisamente più grande e di una tastiera comoda per postare le proprie foto. Magari anche dopo aver fatto un pò di elaborazione post-scatto per migliorare colori e nitidezza ed eliminare alcune imperfezioni dalle nostre foto prima di pubblicarle. Ecco perché, nella guida di oggi, ti spiegherò brevemente come postare su Instagram da PC o MAC.

Indice dei contenuti

Ingramer

La prima soluzione che vado a presentarti, porta il nome di Ingramer. Dire che questo software si occupa soltanto dello scheduling dei post su Instagram è alquanto riduttivo.

Tra le altre cose, comunque, è anche in grado di farti schedulare la programmazione dei tuoi post su Instagram direttamente da PC. Attraverso questa operazione si risparmia in media 300 minuti di tempo di lavoro/mese. Postare da telefono, infatti, può risultare rapido in alcune specifiche occasioni, ma risulta decisamente scomodo (soprattutto se vuoi agevolarti il lavoro della settimana programmando i post).

Inoltre è molto utile per chi gestisce diversi profili social. Con Ingramer avrai la possibilità di condividere sia post che storie gestendo contemporaneamente più profili, tutto attraverso un’unica dashboard.

programmare post su Ingramer

La procedura è molto semplice, ti basta:

  • Registrati ad Ingramer.
  • Aggiungere foto, video, caroselli o storie.
  • Inserire descrizione ed hashtag
  • Aggiungere il luogo in cui la foto è stata scattata
  • Impostare l’orario di pubblicazione
  • Salvare la pubblicazione

Avrai anche a disposizione un’interessante preview che ti permetterà di vedere il tuo post prima di pubblicarlo effettivamente. Se hai altri dubbi su Ingramer o vuoi conoscere le caratteristiche dettagliate, ti invito a leggere questa mia guida introduttiva.

Hopper HQ

Il secondo strumento che vado a presentarti si chiama Hopper HQ. Utilizzando Hopper HQ, avrai la possibilità di postare foto e video su Instagram direttamente dal tuo PC. Anche con questo programmino, inoltre, potrai decidere se pubblicare immediatamente il post oppure schedularlo per un secondo momento.

La prima cosa che dovrai fare è creare un account su Hopper HQ e fare login in. A questo punto sarai all’interno della tua dashboard. Di qui potrai godere di una panoramica semplice sui post che hai creato nelle ultime ore disposti all’interno di una comoda griglia.

hopper hq

Cliccando sul tasto Create Posts che si trova nella parte in alto a sinistra. Sarai in grado di caricare fino a 50 foto per volta. Potrai postare contenuti presenti sul tuo hardisk, o scegliere di caricarli da Google Drive, Google Photos, Dropbox o altri strumenti similari.

Se le immagini non sono in un formato corretto per Instagram, avrai la possibilità di editarle direttamente dalla dashboard di Hopper HQ. L’editor è molto semplice ed intuitivo ed ha al suo interno impostazioni predefinite per fotografie portrait e landscape. Potrai, inoltre, avvalerti di filtri, in aggiunta a quelli di Instagram che sicuramente già conosci.

Una volta editata la tua foto, non ti resta che scrivere una descrizione e i relativi hashtag, inserendo anche eventuali emojis. Ora potrai decidere se pubblicare subito il tuo scatto oppure farlo in un secondo momento schedulando il post.

Strumenti per sviluppatori

Il terzo metodo, decisamente più casereccio, è quello di avvalersi degli strumenti per sviluppatori del tuo browser, andando quindi a modificare l’user agent e facendo quindi credere ad Instagram che ti trovi su un iPad o uno smartphone.

In questo modo potrai sbloccare alcuni tasti, tra cui quelli per la condivisione e creazione dei post, che non sono visibili nella versione desktop di Instagram.

Il procedimento è molto semplice e può essere effettuato sia da Chrome che da Safari. Ecco, di seguito, su Chrome come pubblicare un post su Instagram da PC cambiando user agent:

  • Vai sul sito web di Instagram

    vai su instagram
  • Clicca in un punto qualsiasi della pagina con il tasto destro del mouse e seleziona ispeziona o, se preferisci, premi F12
    ispeziona elemento
  • Clicca sull’icona device che trovi nella barra degli sviluppatori
    cambiare device
  • Dal menù in alto seleziona iPhone X
    iphonex
  • Aggiorna la pagina cliccando F5

Ecco, come potrai vedere l’interfaccia di Instagram, adesso, sarà esattamente identica a quella dell’app. Avrai quindi la possibilità di inserire storie o foto. Chiaramente non è semplicissimo farlo e la finestra non è grandissima, ma si tratta di un metodo gratuito per farlo.

Io solitamente lo utilizzo in situazioni di emergenza, quando ho proprio bisogno di postare qualcosa, ma magari ho già passato il contenuto sul mio PC.

Conclusioni

Come abbiamo visto, è possibile pubblicare contenuti su Instagram anche senza avere uno smartphone a disposizione. Possiamo farlo sia attraverso dei software di terze parti come Ingramer e/o Hopper HQ, ma è possibile farlo anche avvalendoci di alcune funzionalità meno note del nostro browser.

Il mio consiglio, comunque, è sempre quello di rispettare le regole. Instagram è nato come un social che ti permette di immortalare momenti della tua vita proprio mentre li stai vivendo. Pensa a quanto sia bello scattare la foto di un tramonto e condividerla subito con i tuoi follower. Non dovresti, quindi, mai esagerare con scheduling e manipolazioni, altrimenti perderesti presto la voglia di postare contenuti nuovi.

Se conosci altri metodi per schedulare i post su Instagram dal PC, scrivimi pure e sarò felice di inserirli in questa mia breve guida.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin