Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

Migliori app modificare foto

Le migliori app per modificare foto


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

“Un’immagine vale più di mille parole”, questa la famosa citazione di Confucio che avrete sicuramente letto almeno una volta come didascalia di un contenuto visivo pubblicato sui social. Le parole usate dal filosofo cinese sono perfette per riassumere la straordinaria importanza della fotografia, uno strumento che ci permette di immortalare attimi, volti, paesaggi ed eventi importanti della nostra vita.

Sui social, ogni giorno, vengono pubblicate centinaia e centinaia di foto, alcune più belle e accattivanti di altre. Cosa rende una foto migliore di un’altra? Quante volte ti sei chiesto perché la foto pubblicata dal tuo amico ha ricevuto più like della tua? In questo articolo ti indicherò utili strumenti per dare alle tue foto una marcia in più. Cercherò, infatti, di elencare quelle che io ritengo essere le migliori app per modificare foto attualmente disponibili.

Sicuramente molto fa l’esperienza di chi scatta e la qualità dell’apparecchiatura utilizzata ma ciò che sui social fa veramente la differenza sono qualità, effetti, luce e colori scelti per editare una foto.

Sono tantissime le aziende che si affidano ai social per promuovere il loro brand e se la foto pubblicata è di buona qualità riuscirà sicuramente ad essere notata maggiormente da un potenziale cliente. Non bisogna essere per forza Steve McCurry, basta saper usare al meglio il proprio smartphone e soprattutto affidarsi ad alcuni trucchetti di fotoritocco per avere fotografie spettacolari in pochissimi passaggi.

Sono sempre di più gli esperti di marketing che sostengono che le immagini visive siano la forma di contenuto più importante per un’attività lavorativa. Sui social la concorrenza è spietata e riuscire a pubblicare buone foto in grado di catturare in pochi secondi l’attenzione delle persone non è facilissimo.

Per questo motivo arrivano in nostro soccorso apposite app di editing fotografico. Se vuoi impreziosire la tua gallery di Instagram con foto meravigliose dai toni brillanti o hai intenzione di aprire un blog dedicato alla tua attività e vuoi inserire scatti di buona qualità con una marcia in più, non ti resta che dare un’occhiata all’elenco che sto per proporti.

Tranquillo, ti assicuro che per utilizzare al meglio le applicazioni che sto per suggerirti non dovrai dedicare al fotoritocco ore infinite, ti basteranno pochi minuti per un risultato effetto “wow”, provare per credere!

Smartphone alla mano e iniziamo.

Indice dei contenuti

Snapseed

Snapseed
Snapseed

La prima app che ti propongo è Snapseed, un’app molto semplice e facile da utilizzare. Non occorrono competenze particolari per poter sfruttare al meglio questa app gratuita perfetta per modificare le foto dal tuo smartphone, solo alcuni minuti e un po’ di creatività.

Questa particolare app con la colorata e caratteristica icona della foglia verde racchiude un ricco editor per fotoritocco con una vasta gamma di funzionalità e un’interfaccia molto intuitiva.

Non hai mai sentito parlare di Snapseed? Non sai cosa ti sei perso fino a questo momento! Non disperare, sono qui per questo, sei nel posto giusto. Snapseed è un vero e proprio paese dei balocchi per gli amanti del fotoritocco, si tratta di uno degli strumenti per l’editing fotografico da mobile (scaricabile sia da iOS che da Android) più completi di tutti i tempi.

Non mi credi? Provalo subito e mi darai ragione! Ti sto parlando di una delle app gratuite più utilizzate per editare foto che include una ricca e originale gamma di filtri preimpostati e che a differenza di tanti altre app ti permette anche di modificare questi filtri e crearne uno tuo personalizzato.

  • Scarica e avvia l’applicazione
  • Fai tap sul pulsante Apri (in alto a sinistra) o sul pulsante (+) al centro della schermata per selezionare l’immagine da modificare

A questo punto potrai notare che nelle parte bassa dello schermo ci sono tre opzioni: Effetti, Strumenti ed Esporta. La prima voce ti permette di scegliere tra diversi effetti con cui potrai modificare la tua foto, un po’ come si fa su Instagram.

La seconda, invece, è quella più creativa. Scegliendo Strumenti, infatti, potrai modificare la tua foto scegliendo tra i numerosi tool di Snapseed. Puoi scegliere la funzione HDR, il Contrasto tonale, Curve, Calibra immagine, Dettagli, Prospettiva e tanti altre che ti permetteranno di rendere unica la tua immagine.

Infine, facendo tap sull’opzione Esporta potrai salvare la tua fotografia modificata scegliendo tra le diverse opzioni di salvataggio o condivisione proposte.

VSCO

VSCO

Passiamo ora ad un’altra utilissima e famosa app per modificare le tue foto direttamente dallo smartphone in pochi e veloci passaggi, VSCO. Si tratta dell’app maggiormente usata da influencer e fashion blogger per le loro foto, oltre al buon vecchio Photoshop ovviamente.

Si tratta di una valida soluzione gratuita disponibile sia per Android che per iOS con cui potrai scegliere tanti tantissimi e meravigliosi filtri (preset) con i quali rendere magici gli scatti del tuo album foto.

Con VSCO puoi regolare manualmente l’esposizione, la luminosità, la saturazione, i colori, la messa a fuoco e tanti altri parametri in pochissime e semplici mosse. Le tue foto saranno veri e propri capolavori grazie alle funzioni di questa pratica app.

VSCO è una realtà molto più grande, non è una semplice app. Intorno a questa applicazione, infatti, ruota un’intera community di appassionati di foto che creano particolari e originali preset che poi mettono a disposizione dei fruitori a pagamento.

All’interno dell’app, infatti, noterai la presenza di uno shop online dove è possibile acquistare un’ampia gamma di preset per rendere le proprie fotografie ancora più personalizzate.

Dopo aver installato l’app ecco cosa devi fare per iniziare ad utilizzarla:

  • Avvia VSCO
  • Fai tap sul pulsante Registrati con l’indirizzo e-mail o Registrati con il numero di telefono (se sei già registrato fai tap sulla voce Accedi ed effettua il login)
  • Premi sull’icona del quadrato al centro dello schermo
  • Fai tap sul simbolo (+) situato in alto a destra
  • Seleziona la foto che vuoi modificare e premi sulla sua anteprima
  • Ora fai tap su Importa
  • Premi sull’icona con le barre di regolazione che vedi in basso a sinistra
  • Non ti resta che scegliere uno tra i tanti e meravigliosi preset proposti da VSCO per modificare il tuo scatto

Se vuoi ritoccare la tua foto manualmente, regolando luce, colori e nitidezza, puoi premere il pulsante raffigurante le barre di regolazione in basso a sinistra e scegliere uno tra i vari parametri.

Pixlr

Pixlr
Pixlr

Tra le migliori app per modificare foto non può di certo mancare Pixlr. Anche in questo caso ti sto parlando di un’app gratuita e davvero facile da utilizzare per ottenere foto davvero straordinarie.

Avrai a disposizioni tantissime interessanti funzionalità e straordinari effetti per personalizzare le tue fotografie dal tuo smartphone. Inoltre, questa particolare applicazione oltre a consentire le tipiche modifiche di base come quelle di ridimensionare, ruotare e ritagliare una foto, ti permette di eseguirne alcune più avanzate.

Tra queste ti menziono, ad esempio, la regolazione del colore e l’eliminazione dell’effetto occhi rossi. Puoi anche scegliere di abbellire le tue foto con bordi e adesivi divertenti per aggiungere un tocco davvero personale.

Ecco come usare questa app gratuita disponibile per dispositivi iOS e Android:

  • Scarica e avvia l’app
  • Seleziona o scatta una foto con il tuo smartphone scegliendo tra i pulsanti fotocamera e foto della schermata principale dell’applicazione
  • Nella parte inferiore dello schermo vedrai una serie di icone che ti permetteranno di modificare il tuo scatto
  • Fai tap sull’icona della valigetta per accedere agli strumenti di modifica dell’immagine e divertiti a ritagliare, ruotare e modificare la luce e i colori della tua foto

Se sei un tipo creativo non lasciarti sfuggire la possibilità di disegnare qualcosa sulla tua fotografia pigiando sull’icona del Pennello, se non puoi fare a meno dei filtri fai tap sull’icona della Stella per scegliere tra la vasta gamma di effetti e filtri messi in campo da Pixlr.

Quando avrai completato le tue modifiche ecco cosa devi fare:

  • Salva la tua foto modificata facendo tap sul pulsante (✓)
  • Conferma l’operazione premendo sulla voce fatto in alto a destra
  • Nella nuova schermata scegli tra le varie opzioni per salvare la foto sul tuo dispositivo
  • In alternativa puoi scegliere di condividere il tuo scatto modificato direttamente online scegliendo tra i diversi social supportati

Prisma

Prisma
Prisma

Passiamo ora ad alcune applicazioni molto valide per modificare le foto ma a pagamento. Un’app utile e divertente da usare è sicuramente Prisma, un servizio molto famoso, disponibile per Android e iOS, che permette di applicare una vasta gamma di originali filtri (36 per la precisione) alle foto trasformandole in vere e proprie illustrazioni.

In questo caso ti sto parlando di un’applicazione semi-gratuita: puoi scaricare e provare le sue funzioni base in modo del tutto gratuito ma se vuoi passare al suo pacchetto completo devi sbloccare le funzioni a pagamento (come quella di scaricare le foto modificate in HD) o sottoscrivere l’abbonamento Premium che parte da 7,99 euro al mese.

Con Prisma le tue foto diventano spettacolari opere d’arte. Se sei un appassionato della pop art troverai geniale questa applicazione! Nel vasto mare delle applicazioni create per ritoccare le foto, Prisma si distingue dalla massa proprio per la sua capacità di sfruttare l’intelligenza artificiale e il machine learning per trasformare ogni scatto in un’originale opera d’arte dal forte impatto visivo che lascerà tutti a bocca aperta.

Se vuoi dare un tocco artistico alle tue fotografie questa app fa al caso tuo. Ecco cosa devi fare per iniziare ad usare dopo averla scaricata sul tuo smartphone:

  • Avvia Prisma
  • Premi su Next per due volte di seguito
  • Fai tap sulla (x) che vedi in alto a destra se vuoi chiudere la schermata che invita a sottoscrivere l’abbonamento
  • Per avviare la prova gratuita della versione Premium, invece, fai tap sul pulsante Start free trial e segui le indicazioni
  • A questo punto scatta una foto con la fotocamere anteriore o posteriore del tuo dispositivo. avvalendoti dell’apposito pulsante di scatto, il pallino bianco che vedi in basso al centro
  • Se vuoi caricare una fotografia già scattata in precedenza, pigia su Gallery e seleziona una delle foto salvate nella Galleria del tuo smartphone
  • Dopo aver scattato/caricato la tua foto scegli uno tra i tanti divertenti e colorati filtri proposti da Prisma
  • Una volta scelto puoi agire manualmente regolando l’intensità del filtro scorrendo il dito a sinistro o destra sull’immagine per aumentare o diminuire l’applicazione del filtro desiderato
  • Quando sei soddisfatto del risultato salva la tua foto modificata
  • Fai tap sull’icona di Instagram o Facebook per pubblicare la tua foto ritoccata direttamente sui social network

Noterai che le foto vengono salvate con il logo dell’applicazione inserito automaticamente nell’angolo inferiore destro. Non ti piace e vuoi rimuoverlo? Nessun problema, è del tutto gratuito farlo, ecco come eliminarlo:

  • Accedi alle impostazioni dalla schermata principale premendo il pulsante a forma di ingranaggio
  • Disattiva l’opzione “Add watermark”
  • Fai tap sul menu e il logo di Prisma scompare dalle nuove immagini generate

Afterlight

AfterLight
AfterLight

Concludiamo questa guida sulle app per editare le foto con Afterlight, un’app disponibile per iOS e Android che devi assolutamente provare per ritoccare in modo creativo e veloce le tue foto.

Filtri ad alta qualità, effetti pellicola realistici e strumenti di editing precisi ti permetteranno di stravolgere le tue foto e creare sensazionali scatti in pochi e semplici passaggi di editing.

Anche in questo caso puoi provare le sue funzioni base gratuitamente e decidere in un secondo momento se testare anche quelle extra più avanzate sottoscrivendo un abbonamento che parte da 3,49 euro al mese.

Con 79 filtri e 15 preset da cui scegliere, Afterlight è sicuramente tra le app più complete e utili per modificare le foto dallo smartphone.

Scaricala sul tuo dispositivo Android e segui questi semplici passaggi per iniziare ad usarla:

  • Pigia sul pulsante raffigurante la macchina fotografica se vuoi scattare una foto da modificare con l’app
  • In alternativa, fai tap sul pulsante raffigurante la cartolina se vuoi selezionare un’immagine dalla Galleria del tuo dispositivo
  • Conferma la scelta premendo su Use
  • Nella schermata che si aprirà fai tap su una delle tante opzioni disponibili per modificare la tua foto
  • Piglia sull’icona con le barre di regolazione per modificare i parametri dell’immagine sistemando luminosità, contrasto, esposizione, contrasto e così via
  • Se vuoi applicare dei filtri già pronti ti basterà premere sul simbolo del cerchio colorato (su Android)
  • Quando avrai finito di modificare il tuo scatto pigia sul pulsante Done in alto a destra
  • Seleziona le dimensioni in cui vuoi esportare l’immagine
  • Scegli poi una delle opzioni di salvataggio o condivisione tra quelle disponibili.

Se usi la versione di Afterlight per iOS, invece, ecco cosa devi fare:

  • Fai tap sull’icona della macchina fotografica che vedi in basso a destra per scattare una foto da ritoccare
  • In alternativa pigia sull’anteprima di uno degli scatti salvati nel tuo rullino foto
  • Conferma la scelta premendo sul pulsante Usa
  • Nella schermata che si aprirà fai tap su una delle tante opzioni disponibili per modificare la tua foto
  • Piglia sull’icona con le barre di regolazione per modificare i parametri dell’immagine sistemando luminosità, contrasto, esposizione, contrasto e così via
  • Se vuoi applicare dei filtri già pronti ti basterà premere sul simbolo del triangolo colorato
  • Quando hai terminato le tue modifiche e sei pronto per salvare la tua foto seleziona la voce Prossimo in alto a destra
  • Scegli poi l’opzione di salvataggio o condivisione che più preferisci

Conclusioni

Le app che ti ho consigliato sono ottimi supporti e validi alleati che ti consentiranno di avere belle foto da inviare agli amici e condividere sui social riscuotendo sicuramente grande successo.

Le app per modificare le foto ti permettono di mettere in risalto le luci e i colori dei tuoi scatti, creare suggestivi giochi di ombre e sistemare la risoluzione, operazioni che ormai non appartengono più solamente ai fotografi ma, come avrai visto, sono alla portata di tutti.

I nuovi smartphone sono dotati di ottime fotocamere di grande qualità che consentono di scattare bellissime fotografie. Se poi ti affidi anche ad un’app per migliorare il risultato dei tuoi scatti sistemando luce, colori, saturazione e così via, scegliendo filtri originali e artistici in pochi passaggi, il risultato sarà davvero straordinario.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni mi occupo di Web Marketing e Web Design. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin