Luigi Sabbetti

WhatsApp Web: come collegare il telefono


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Come ti ho spiegato in più articoli, utilizzare WhatsApp dal computer è davvero un’ottima alternativa per sfruttare al meglio la nota app di messaggistica istantanea che ormai tutti abbiamo sui nostri smartphone. Aprire WhatsApp dal Pc, mentre si è a lavoro o seduti alla scrivania impegnati nella lettura giornaliera di email e news, non è affatto una possibilità da sottovalutare.

Diciamocelo francamente, usare WhatsApp dal Pc è molto comodo, è sicuramente più rapido e semplice scrivere dalla tastiera del computer che da quella di uno smartphone. Per noi vecchia scuola che siamo cresciuti con MSN, la versione Web di WhatsApp ci riporta un po’ agli anni della nostra adolescenza quando, per parlare e inviarci immagini con gli amici di scuola, dovevamo accendere il Pc e collegarci al client gratuito di messaggistica istantanea prodotto da Microsoft.

Momenti nostalgia a parte, oggi WhatsApp Web è sempre più utilizzato soprattutto per inviare file o per messaggiare con amici e parenti quando si ha il cellulare sotto carica e si è al Pc per lavoro. Se non hai mai provato il servizio online ufficiale dell’app di messaggistica più usata al mondo e non sai da dove iniziare, non devi assolutamente preoccuparti.

In questa guida ti spiegherò, passaggio dopo passaggio, come collegare il telefono a WhatsApp Web. Vedrai si tratta di un’operazione davvero molto semplice che richiede pochissimo tempo. Tutto quello che devi fare è solamente affidarti ai miei consigli, metterti comodo e leggere con attenzione i prossimi paragrafi. Cerca di mettere subito in pratica i passaggi per poter testare immediatamente la versione Web di WhatsApp usufruendo di tutte le sue funzioni direttamente dal computer.

Bene, direi che è arrivato il momento di entrare nel vivo di questa guida. Vedrai che dopo averlo scoperto, WhatsApp Web diventerà un tuo fedele e utile amico. Non mi resta che augurarti buona lettura.

Indice dei contenuti

Perché usare WhatsApp Web

Come ti ho anticipato qualche riga più su, sono sempre più le persone che ogni giorno avvertono l’esigenza di “proiettare” sul computer l’applicazione di messaggistica installata sullo smartphone. Che sia per lavoro o per mera comodità, WhatsApp Web è perfetto per inviare file di notevoli dimensioni. Inoltre, in questo modo riuscirai a risparmiare notevolmente sul consumo di batteria dello smartphone, un aspetto che ti consiglio di non sottovalutare.

Se non lo hai ancora fatto ti invito a testare WhatsApp Web e a leggere questo vecchio articolo in cui ti spiego come usare WhatsApp sul tuo Pc. Con la versione da browser dell’app di messaggistica è possibile anche effettuare delle videochiamate con amici e parenti lontani, per saperne di più ti consiglio di consultare il mio articolo su come fare una videochiamata con WhatsApp Web.

Ti avviso che per utilizzare WhatsApp Web ti serve un browser di navigazione: quelli compatibili con la versione Web del servizio di messaggistica sono Chrome, Firefox e Safari Microsoft Edge. Inoltre, per funzionare, WhatsApp Web richiede che il cellulare sul quale è presente l’applicazione sia acceso e connesso ad Internet. In questo modo potrai collegare il tuo telefono al servizio online gratuito di WhatsApp in semplici passaggi.

Collegare WhatsApp Web al tuo telefono

Come riuscire a collegare il telefono a WhatsApp Web? I tuoi amici non fanno che parlarti della comodità di scrivere messaggi e inviare file direttamente dal computer ma tu non sai da dove partire? Nessun problema, ecco cosa devi fare per collegare il tuo smartphone alla versione Web dell’applicazione.

Ecco, di seguito, i passaggi che dovrai effettuare per collegare il telefono a WhatsApp Web:

  • Apri il browser che usi di soliti per navigare in Internet
  • Collegati al sito Web ufficiale di WhatsApp
  • Nella pagina che si aprirà ti verrà chiesto di scansionare un QR code dall’applicazione
  • Prendi lo smartphone e apri l’app di WhatsApp
  • Fai tap su Impostazioni (l’icona con l’ingranaggio in basso a destra)
  • Pigia sulla voce WhatsApp Web/Desktop
  • Ora inquadra con la fotocamera dello smartphone il QR code mostrato sul computer

Attenzione: dovrai ripetere l’operazione che ti ho appena illustrato ogni volta che sceglierai di utilizzare WhatsApp da un nuovo computer, oppure se hai deciso volutamente di scollegarti per stabilire il collegamento su un altro Pc.

Se vuoi evitare di perdere tempo e replicare ogni volta gli stessi passaggi ti basterà semplicemente apporre un segno di spunta nella casella accanto alla voce Resta connesso che ti sarà apparsa nella schermata del QR code.

In questo modo, il tuo Pc o Mac verrà reindirizzato automaticamente al tuo smartphone quando ti collegherai al sito Web di WhatsApp. Comodo, veloce e pratico. Ormai non hai più scuse per continuare a non utilizzare la versione desktop online dell’app di messaggistica.

Dopo aver seguito i passaggi che ti ho appena elencato nel tutorial potrai visualizzare la canonica schermata di WhatsApp, la stessa che vedi sul tuo smartphone ogni volta che utilizza l’applicazione. Potrai vedere tutte le chat presenti, inviare messaggi, file, foto e note audio. Insomma, potrai usufruire di tutte le funzionalità di WhatsApp ma comodamente seduto alla tua scrivania.

Conclusioni

WhatsApp è un’applicazione di messagistica comoda e davvero molto facile da utilizzare. Non bisogna essere esperti di informatica o possedere chissà quale certificato specifico per riuscire ad usare al meglio tutte le sue funzionalità.

L’utilizzo tramite Pc o Mac, inoltre, ti permette di eseguire le stesse operazioni, ma con una comodità sicuramente maggiore. Per noi amanti dell’utile e pratico computer questa opportunità non è assolutamente da sottovalutare.

In questo articolo ti ho spiegato come riuscire a collegare il tuo smartphone alla versione Web di WhatsApp. Si tratta di una procedura molto semplice che, come avrai avuto modo di constatare, ti porterà via solamente qualche minuto. Attraverso la sincronizzazione dei dati con il telefono, WhatsApp Web è in grado di utilizzare tutti i dati raccolti nell’applicazione: chat, foto, video e file inviati e ricevuti) e traslarli nella versione online.

Se ti stai domandando se esiste la possibilità di collegarsi a WhatsApp Web senza codice QR, allora voglio fermarti sul nascere. Ad oggi non è possibile aprire WhatsApp Web senza codice QR.

Se hai seguito tutti i miei consigli, ma non riesci ancora a collegarti a WhatsApp Web, non preoccuparti, può darsi che il sito web riscontri qualche problema. Qui trovi una mia guida dettagliata su cosa puoi provare a fare in questi casi.

Spero che grazie a questo articolo il mondo di WhatsApp Web non sia più un’incognita per te, finalmente potrai collegare il tuo smartphone alla versione Web dell’app di messaggistica e scoprire tutta la comodità di utilizzarla per lavoro seduto alla scrivania dell’ufficio. Per qualsiasi dubbio o se hai bisogno di chiedermi consigli, non esitare a contattarmi. Sarò felice di darti una mano!

Iscriviti alla newsletter!