Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

eliminare account zoom

Zoom: come eliminare l’account


di // Pubblicato il: 6 Aprile 2020

In questo periodo storico, fortemente caratterizzato dall’utilizzo dello smart working, ci siamo trovati a sperimentare diverse piattaforme per l’organizzazione di meeting e video conferenze.

Una delle migliori applicazioni in questo settore è senza dubbio Zoom. Terminata l’emergenza, potresti aver bisogno di eliminare il tuo account Zoom. In questo articolo vedremo come farlo in poche e semplici mosse.

Indice dei contenuti

Cos’è Zoom?

Partiamo dal presupposto che potresti aver raggiunto questa pagina per puro caso, forse quindi non conosci ancora Zoom e non sei in cerca di una guida per rimuovere l’account, bensì vorresti capire meglio come funziona e a cosa serve e magari provarlo in prima persona.

Zoom non è altro che una piattaforma per effettuare videochiamate con colleghi e amici. Può essere paragonata, grosso modo, ad applicazioni simili e più blasonate come ad esempio Skype.

Zoom è passata recentemente all’occhio delle cronache nazionali per i problemi legati alla sicurezza, non a caso è questo uno dei motivi che ha spinto molti utenti a migrare su altre piattaforme.

Nello specifico, a novembre del 2018 – come riporta Wikipedia – è stata scoperta una vulnerabilità di sicurezza (CVE-2018-15715) che ha consentito a un utente malintenzionato remoto non autenticato di falsificare i messaggi UDP da un partecipante alla riunione o dal server Zoom al fine di invocare la funzionalità nel client di destinazione.

Ciò consentirebbe all’Hacker di rimuovere i partecipanti dalle riunioni, falsificare i messaggi dagli utenti o dirottare schermate condivise. Ad ogni modo sappi che Zoom ha aggiornato il software per rimuovere la vulnerabilità e il server Web nascosto, consentendo la disinstallazione completa. Se vuoi approfondire, e scoprire come utilizzare Zoom, puoi leggere questa mia guida.

Come rimuovere l’account Zoom

Entriamo adesso nel vivo di questa guida e vediamo subito come fare per disattivare il proprio account su Zoom. Segui i passaggi che sto per elencarti e riuscirai facilmente a rimuovere il tuo profilo

  • Apri Zoom attraverso l’app o andando direttamente sul sito web ufficiale
  • Clicca su Account Management->Account Profile
  • Clicca su Terminate my account
  • Conferma le tue intenzioni

Facile vero? In pochi e semplici passaggi avremo rimosso completamente il nostro account su Zoom. Dopo aver seguito questo breve tutorail, potremo tranquillamente procedere con la disinstallazione dell’app dal nostro dispositivo, mentre se abbiamo utilizzato Zoom tramite browser, non dovremo compiere ulteriori operazioni.

Eliminare l’account Zoom da smartphone

Vorresti rimuovere il tuo profilo utilizzando lo smartphone, ma non ci stai riuscendo?

Vediamo assieme come è possibile rimuovere l’account Zoom da smartphone, la procedura è valida sia per iPhone (sistema operativo iOS) che Android. Comincio con il darti una brutta notizia: dalla App non mi risulta vi sia alcun metodo per farlo e neppure nella documentazione ufficiale è riportato un metodo per farlo.

Se non hai quindi la possibilità di avvalerti di un PC, l’unica cosa che puoi fare è aprire il tuo browser mobile e recarti sul sito zoom.us. Da qui puoi effettuare la stessa operazione che effettueresti da Desktop, ovvero quella che ho riportato nel punto 2 di questa guida.

Se non ti trovi a tuo agio con la versione mobile, puoi visualizzare il sito in modalità desktop andando dalle impostazioni del tuo browser, ad esempio Google Chrome, e cliccare sulla spunta Visualizza in modalità Desktop.

Ecco i passaggi che dovrai compiere:

  • Apri il tuo browser mobile e recati su Zoom.us
  • Recati nelle Impostazioni e richiedi il sito in modalità desktop
  • Apri Zoom attraverso l’app o andando direttamente sul sito web ufficiale
  • Clicca su Account Management->Account Profile
  • Clicca su Terminate my account
  • Conferma le tue intenzioni

Conclusioni

Come abbiamo visto, Zoom è un app per videochiamate e messaggistica istantanea che ci consente di connetterci con amici e colleghi. Un app davvero molto utile, soprattutto in questo particolare periodo storico in cui abbiamo imparato a lavorare da casa e servici costantemente di strumenti simili per comunicare con le persone a noi care.

Se sei stanco di Zoom o preferisci utilizzare un’altra piattaforma con caratteristiche similari, è buona norma tu proceda con l’eliminazione dei tuoi dati dai server di Zoom. Farlo, come avrai potuto intuire, è facile e non richiedere particolari conoscenze tecniche.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin