Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

Instagrow servizio crescita instagram

Instagrow: un efficace bot instagram per ottenere follower


di // Pubblicato il: 4 Giugno 2019

Esistono diversi metodi per ottenere follower e like sul proprio profilo instagram. . In un recente articolo, infatti, ho cercato di riassumere tutte le strategie organiche da poter utilizzare per raggiungere un target mirato di utenti. Abbiamo visto, inoltre, che un’altra metodologia molto efficace è quella di farsi aiutare da un bot: una sorta di automa che ci renderà la vita decisamente più semplice.

In commercio esistono diversi bot, ma non tutti sono dei servizi di crescita organica, oggi andremo ad analizzare da vicino uno che ritengo sicuramente degno di nota, sia per funzioni che per pricing. Si tratta di un software realizzato da nostri connazionali e porta il nome di Instagrow

Indice

Perché utilizzare un bot

Prima di utilizzare un bot per instagram, è bene che tu abbia bene in mente a cosa serve e perché dovresti utilizzarlo. Non è detto, infatti, che sia necessario nella tua strategia di marketing. Molto dipende dai tuoi obiettivi, da come intendi perseguirli e soprattutto dalle tempistiche che vorrai rispettare.

Un bot, infatti, è in grado di accelerare notevolmente le tue attività organiche, di conseguenza sarà in grado di farti ottenere nuovi follower nel giro di poco tempo. Non illuderti però, un bot non fa altro che automatizzare certe pratiche, ma rimane a te l’onere di postare contenuti di qualità, mantenere vivo il dialogo e il contatto con la tua community, interagire con i tuoi follower e molto altro ancora.

Un bot non è altro che un robot che risponde ai tuoi comandi. E’ molto utile su instagram perché ti permette di settare un target di riferimento strategico andando così a creare interazione secondo tue specifiche direttive. Potrai quindi indirizzarlo su determinati hashtag, profili, luoghi e ti aiuterà ad aumentare le tue interazioni lasciando commenti, like e follow al tuo posto.

Come ti dicevo, però, tieni presente che si tratta di un valido aiuto, ma per ottenere buoni risultati è giusto che anche tu ci metta del tuo, pubblicando con costanza contenuti di alto livello, interagendo personalmente con i post che ti piacciono e cercando di comprendere al meglio la tua nicchia di mercato.

Ricapitolando, dunque, con un bot potrai sostanzialmente automatizzare le seguenti operazioni:

  • Follow/Unfollow
  • Like
  • Commenti
  • Direct message
  • Programmazione dei post

Differenza tra usare un bot e comprare follower

Molti sono scettici sull’utilizzo di un bot, paragonano questa pratica alla stregua dell’acquisto di follower.
Ecco, ti posso garantire che le due metodologie sono fortemente diverse. Non comprare mai e poi mai dei follower perché spenderesti il tuo denaro!

Quando acquisti dei follower, infatti, non fai altro che assoldare dei veri e propri zombie che non fanno altro che iniziare a seguire il tuo profilo. Si tratta di persone, ammesso che siano realmente persone e non profili fake, con target internazionale, non interessati affatto ai tuoi contenuti.

Questo crea una discrepanza notevole tra il numero di follower e le interazioni ad un post. Potresti avere un profilo da 10k follower e generare una decina di like per post. Una discrepanza così forte affosserà il tuo profilo perché tutti capiranno che hai palesemente barato!

Non solo, esistono ormai diversi software che permettono di testare la genuinità dei tuoi follower, oltre al fatto che, se hai intenzione di sponsorizzare un contenuto attraverso gli ads di instagram, sarai costretto a pagare anche per mostrarlo ai tuoi zombie!

Insomma, questi sono alcuni dei motivi per i quali non dovresti mai farlo. Utilizzare un bot, invece, è decisamente diverso. Il bot, infatti, non costringerà nessuno a mettere like ai tuoi post o a seguirti. Sarà l’utente finale a decidere in autonomia di farlo, il bot non farà altro che far conoscere i tuoi contenuti ad un pubblico più vasto.

Ecco perché le due pratiche sono diametralmente opposte e non dovresti mai confonderle, ne credere che acquistano un bot avrai messo il turbo al tuo business perché, appunto, l’idea alla base è la cosa più importante e subito dopo vengono i contenuti che proponi, solo alla fine arriva il modo in cui li proponi e sponsorizzi.

Come funziona Instagrow

Fatta questa breve, ma doverosa, premessa, possiamo passare ad analizzare nel dettaglio uno dei sistemi di crescita organica più utilizzato sul mercato, che sta riscontrando molti pareri positivi negli ultimi tempi: sto parlando di Instagrow.

Sulla base delle recensioni positive che ho trovato online, ho deciso di acquistare un pacchetto cosi da poterlo testare in prima persona. In questo articolo vedremo da vicino alcune delle funzionalità e quali sono quelli che io reputo i punti di forza di questo software.

Un bot con un’impronta umana

La prima cosa che ho apprezzato molto di questo servizio, è che non si è lasciati mai soli. Molto servizi simili, infatti, sebbene ben tradotti, in realtà non sono realizzati da italiani e il supporto è davvero minimo. Con Instagrow, invece, la musica cambia. Vi è infatti a disposizione un numero di telefono per poter chattare ed un indirizzo mail.

I responsabili sono presenti, ma non solo in fase di assistenza. A differenza degli altri bot, infatti, Instagrow ha una gestione anche manuale del profilo instagram. Acquistando uno dei pacchetti, infatti, il profilo verrà analizzato da degli esperti per capire così qual è il target migliore.

Instagrow, in soldoni, è l’unico a non essere un vero e proprio bot, lo definirei piuttosto un sistema per accelerare la crescita organica di un profilo. 

La differenza, rispetto agli altri della categoria, è che Instagrow è in grado di analizzare il tuo profilo, identificando quindi il target migliore da seguire. Acquistando il pacchetto su base mensile, inoltre, avrai la possibilità di targettizzare i tuoi follower anche su una determinata area geografica, ottenendo cosi un pubblico altamente definitivo. Questa funzione è utilissima per chi opera a livello locale. Se, ad esempio, hai un ristorante a Cagliari, probabilmente sarai interessato ad avere follower della tua città, non trovi?

Il pacchetto mensile, quello sostanzialmente consigliato, nonché più acquistato, prevede:

    • Promette una crescita reale dei follower, stimata da 2500 a 9000 utenti su base mensile
    • Ti permette di svolgere le attività automatiche 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza interruzioni
    • Ti fornisce statistiche dettagliate e report sulla crescita
    • Ti da la possibilità di attivare la geolocalizzare per ottenere così follower di una determinata area geografica di tuo interesse
    • Ti offre un e-book gratuito sull’Instant Marketing
    • Purtroppo il servizio non fornisce una prova gratuita, ti permette però di scegliere un piano settimanale, in modo tale da non prendere un impegno che per te possa essere troppo oneroso.

In fase di preventivo, inoltre, potrai scegliere una serie di servizi accessori molto utili: come la visualizzazione delle storie, like italiani e reali aggiuntivi per ogni post che pubblichi e decidere tu stesso la crescita (nel caso tu preferisca una crescita lenta e graduale, ad una esponenziale).

Il servizio di acquisto like è un’altra feature molto interessante. Sappi, infatti, che i post che ricevono molti like in poco tempo dalla pubblicazione, hanno una possibilità concreta di apparire nella sezione “in evidenza” di Instagram. Questo ti consentirà di ottenere numerosi follower e nuovi like, mostrando i tuoi contenuti ad una vasta platea di persone.

Quanto costa Instagrow

Abbiamo parlato delle funzionalità, non ci rimane che analizzare i costi della piattaforma. Ebbene, ti preannuncio che sono poco sopra la media, ma ritengo che ne valga assolutamente la pena per il servizio offerto.

Ricordiamoci, infatti, che questo bot offre l’analisi del profilo da parte di un team di esperti. Un servizio che, individualmente, ti costerebbe molto più di qualche euro al mese!

Il primo pacchetto che andiamo ad analizzare è su base settimanale, ideale se non vuoi impegnarti per molto tempo e preferisci prima testare il servizio offerto. Il costo è di 6 euro al giorno, non spenderai quindi più di 42 euro.

Quanto costa Instargow

Questo pacchetto ti permette di raggiungere fino a 2200 nuovi follower, decidere la velocità con la quale vuoi crescere e puoi decidere se ricevere solo follower italiani oppure internazionali.

Il secondo pacchetto è su base mensile e costa 4 euro al giorno. Con questo pacchetto avrai sempre la possibilità di scegliere se ottenere follower italiani oppure internazionali, crescerai di ben 9000 follower (la stima potrebbe variare), avrai in omaggio un PDF su come ottimizzare le tue strategie instagram (del valore di mercato di 27 euro).

Il terzo pacchetto, definito pacchetto influencer, ha un costo di 7 euro al giorno e ti permette di ottenere priorità da parte del team di Instagrow, due PDF in omaggio del valore complessivo di oltre 70 euro, ti garantisce 10.000 follower al mese e ti permette di scegliere se ottenere follower italiani o internazionali. Quest’ultimo pacchetto ti offre anche la visualizzazione delle storie e a possibilità di inviare messaggi in direct ai tuoi nuovi follower.

Conclusioni

Come abbiamo visto, Instagrow rappresenta al momento una delle alternative migliori per chi è alla ricerca di un bot instagram affidabile, che porti risultati concreti nel giro di poco tempo. Il software è sviluppato da una società italiana, con una storia che parte nel 2015. Si tratta di un algoritmo costantemente aggiornato, che sfrutta al meglio le logiche di instagram.

Ricorda comunque che un bot da solo non basta. Sfrutta il bot come aiutante e non perdere mai di vista i tuoi contenuti!

About Author

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Profondamente amante della scrittura, mi piace condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Amo correre, guardare il mare e il buon cibo. Scopri di più nella mia