Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

quando pubblicare su instagram orario

Quando pubblicare su Instagram? L’orario migliore


di // Pubblicato il: 19 Aprile 2020

Arricchire il tuo feed di contenuti interessanti è sicuramente una delle migliori strategie che tu possa utilizzare per crescere sui social, in particolar modo su Instagram.

Il “cosa” è importante, ma il “quando” non è assolutamente da trascurare. Ecco perché in questo articolo cercherò di mostrarti quando pubblicare su instagram. Vedremo assieme quelli che io ritengo essere gli orari migliori per raggiungere i tuoi follower ed aumentare l’engagment dei tuoi post.

Indice dei contenuti

Esiste un orario migliore per pubblicare su Instagram?

Per prima cosa cerchiamo di capire assieme se la credenza dell’orario migliore per pubblicare su Instagram sia vera o sia soltanto un altro mito da sfatare. Prima di trarre queste conclusioni ho provato a postare in praticamente ogni orario della giornata: dalle prime luci del mattino, fino a tarda sera passando ovviamente dal lunedì al weekend.

I risultati che ho ottenuto sono abbastanza discordanti tra di loro. Ho scoperto che tutto dipende dal profilo che utilizzi per postare.

Ho provato, ad esempio, ad utilizzare un profilo del settore “viaggi e turismo” e ho notato che i follower risultavano essere particolarmente attivi durante il weekend.

Se ci pensi bene, infatti, l’utente medio si lascia andare con la fantasia ed inizia a progettare le mete per le proprie vacanze proprio nei momenti in cui è scarico da lavoro e dai pensieri. Questo momento, nella maggior parte dei casi, coincide con il weekend o comunque con orari serali.

Ho provato, poi, a postare con un account del settore “cucina/ricette”. Qui i risultati sono stati nettamente diversi. Gli utenti erano propensi ad interagire nella fascia oraria mattutina, soprattutto durante la settimana, meno durante il weekend. Qual è, infatti, l’orario migliore per dare vita ad una ricetta se non quello che precede il pranzo o la cena?

Tutto questo per dirti cosa? Che ogni profilo instagram ha una nicchia diversa di follower con abitudini completamente differenti. Non esiste, quindi, un orario preciso in cui postare. Tutto dipende dalle abitudini dei tuoi seguaci, non esistono formule magiche o scorciatoie!

Certo, esistono degli orari specifici in cui gli utenti sono più propensi a connettersi su Instagram ed è quindi statisticamente possibile che otterrai migliori risultati postando in quello specifico arco temporale, tuttavia il vero segreto è conoscere i tuoi seguaci e regolarti di conseguenza.

Per fortuna, attraverso l’account business di Instagram, abbiamo a disposizione statistiche dettagliate che ci permetteranno di scoprire le abitudini dei nostri follower.

Analizza i comportamenti dei tuoi utenti

Come ti dicevo nel paragrafo precedente, non ti resta che analizzare i comportamenti dei tuoi follower, in questo modo saprai quando postare i tuoi contenuti e raggiungere il maggior numero di persone possibile.

Ecco, di seguito, i passaggi che dovrai effettuare (con un profilo business di Instagram) per avere accesso alle statistiche dettagliate delle interazioni da parte dei tuoi follower:

  • Apri l’app di Instagram
  • Clicca sull’icona del tuo profilo (in basso a destra)
  • Clicca sull’icona “statistiche” che trovi in alto a destra
  • Raggiungi la sezione Follower
  • Clicca su Altro

Se hai eseguito correttamente i passaggi, ti ritroverai in una schermata molto simile a questa.

orari accesso instagram

Come puoi vedere, da questa schermata è possibile filtrare in base a giorni e orari e venire quindi a conoscenza delle abitudini dei tuoi follower. Non ti resta che studiarle al meglio e postare di conseguenza quando sai che sono più attivi.

I follower dell’account che ho utilizzato nello screenshot, ad esempio, sono molto attivi durante il pomeriggio, ragion per cui pubblichiamo sempre dopo le 15.00. Questa regola, ovviamente, cambia da account ad account e non è mai fissa.

Programma i tuoi post

Ora che conosci le abitudini dei tuoi follower, non ti resta che postare in quell’arco temporale e sperare che tutto vada per il verso giusto. Potrebbero, però, sorgere degli effettivi impedimenti che ti portano a non essere fisicamente presente proprio nel momento giusto in cui dovresti sfoderare il tuo miglior contenuto.

Poniamo il caso che il tuo brand si rivolga al pubblico americano. Dovresti postare contenuti tenendo sempre conto del fuso orario. Quando da noi è notte, in america è giorno e viceversa. In questi casi dovresti avvalerti di un tool per schedulare i tuoi post Instagram.

Per fortuna ne esistono diversi e, molti di questi, li trovi già integrati all’interno di diversi bot instagram. Se usi un bot, quindi, non dovrai fare altro che sfruttare anche questa specifica feature in modo tale da assicurarti la miglior interazione possibile.

Conclusioni

Come avrai avuto modo di vedere, non esiste una formula magica per postare correttamente sui social: tutto dipende dall’esperienza, dalla conoscenza del tuo pubblico e dalla tua bravura nell’analizzare i dati.

Le statistiche, sono fatte proprio per consentirti di migliorare nella pubblicazione dei tuoi post. Analizza i dati con cura, in modo quasi maniacale, in modo tale da stabilire una forte intesa con i tuoi seguaci.

Anche i tuoi utenti, dopo un po’ inizieranno a conoscere e comprendere gli orari in cui troveranno nuovi contenuti sulla tua pagina e questo può diventare per loro un ottimo “appuntamento da non perdere”.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni svolgo la professione di Web Designer. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin