Luigi Sabbetti

Trasferimento profilo Netflix: cos’è e a cosa serve


di Luigi Sabbetti // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Ad Ottobre 2022 Netflix ha deciso di attivare una nuova ed interessante funzionalità. La funzionalità di Trasferimento profilo di Netflix ti aiuta a gestire eventuali cambiamenti nelle tue abitudini. In questo articolo ti spiegherò nel dettaglio a cosa serve e come metterla in pratica con il tuo account.

Per ottenere questa funzionalità non dovrai fare nulla, Netflix l’ha infatti attivata a livello globale a partire dal 20 di ottobre. L’unica cosa che dovrai fare è avere un account Netflix attivo (Qui trovi la procedura per creare un account ex novo).

Che tu utilizzi Netflix sul tuo Pc o tramite la smart TV, poco cambia. Questa funzionalità è legata alle impostazioni del tuo account e ti permetterà, in pochi e semplici passaggi, di trasferire un profilo su un nuovo account. Mettiti comodo e prosegui nella lettura, a breve ti elencherò anche alcuni casi in cui questa procedura può tornarti utile. Buona lettura.

Indice dei contenuti

In cosa consiste il Trasferimento profilo di Netflix

Netflix è ad oggi una delle piattaforme di streaming più utilizzate al mondo. Ci permette di guardare film assieme ai nostri amici, visionare contenuti sempre aggiornati e creare dei veri e propri profili personali – con la possibilità di associare anche un piccolo avatar – e tenere così sempre traccia dei contenuti visionati.

Non solo, avere un profilo personale su Netflix permette alla piattaforma di suggerirci contenuti che potrebbero piacerci sulla base dei nostri interessi e di ciò che abbiamo già visionato in passato. Ogni contenuto, inoltre, può essere da noi votato così da permettere a Netflix di fornirci suggerimenti sempre più precisi ed in linea con i nostri gusti.

Ecco perché avere un profilo diventa un’operazione fondamentale. Come saprai, Netflix può essere anche condiviso con amici o parenti. Un account può quindi contenere al suo interno diversi profili a seconda del piano di abbonamento scelto. Ma cosa accade se, per un motivo o per un altro, vuoi spostare il tuo profilo sotto un account differente?

Fino a poco fa non potevi fare altro che creare un account ex novo, ora invece hai la possibilità nativa di trasferire il tuo profilo Netflix. Comodo non trovi? Dal 20 ottobre sono arrivate via mail le comunicazioni di Netflix che annunciava questa importante novità e adesso possiamo finalmente passare alla parte operativa.

La comunicazione di Netflix
La comunicazione di Netflix circa il Trasferimento Profilo

Come trasferire un profilo di Netflix su un altro account

Passiamo adesso all’atto pratico e vediamo assieme quale procedura dovrai seguire per trasferire un profilo Netflix su un account differente. Per prima cosa dovrai sapere che i dati relativi ai pagamenti ed i dati personali NON verranno trasferiti e, per il momento, non è possibile trasferire i profili bambini. Devi sapere, inoltre, che è necessario che sull’account dove si trova il profilo che vuoi trasferire sia attiva la funzionalità di trasferimento profilo. Puoi attivarla tramite il tuo account o direttamente a questo link.

Cosa accade abilitando la funzionalità di trasferimento profilo?

  • Gli altri utenti del tuo account potranno trasferire un profilo su un abbonamento a pagamento di loro proprietà, il profilo porterà con sé suggerimenti, la cronologia di visione, liste, i giochi salvati, le impostazioni e altro.
  • Consentendo questa funzionalità non uscirai dall’account su nessun dispositivo. I profili Bambini, come ti dicevo in precedenza, non possono essere trasferiti.

Se intendi proseguire, dovrai cliccare sul tasto Consenti che trovi a fondo pagina.

Ora che la funzionalità è attiva sul tuo account, potrai procedere con il trasferimento effettuando le seguenti operazioni:

  • Accedi all’account Netflix dove risiede l’attuale profilo da Pc/Mac
  • Clicca sull’Avatar che trovi in alto a destra
  • Clicca su Trasferimento Profilo
  • A questo punto si aprirà una schermata di riepilogo, clicca su Continua
  • Inserisci i dati dell’account Netflix dove desideri migrare il profilo e clicca su Continua
  • Ricontrollare i dati inseriti e clicca ancora una volta su Continua

L’operazione è terminata ed il tuo profilo verrà trasferito sul nuovo account da te indicato.

Procedura di Trasferimento Profilo
Procedura di Trasferimento Profilo

Quando può essere utile trasferire un profilo Netflix

Come hai avuto modo di vedere, la nuova funzionalità di trasferimento profilo messa appunto da Netflix è davvero comoda e facilissima da portare a termine. Ma quando potrebbe tornarti utile?

Come ti spiegavo in precedenza, il caso più comune è sicuramente quello in cui tu condivida Netflix con i tuoi amici ma hai deciso, per un motivo o per un altro, di non proseguire nella condivisione dell’account e vuoi quindi creare un account tutto tuo senza dover dare troppe spiegazioni.

Nel frattempo, però, hai accumulato diversi anni di serie Tv guardate e non vuoi assolutamente rinunciare ai benefici che Netflix ti consente di ottenere attraverso la creazione di un profilo dedicato alla tua persona.

Netflix è infatti capace di suggerire dei contenuti perfetti per te, ma ti da anche la possibilità di creare liste dei contenuti che ami, insomma il profilo è qualcosa di personale a cui nessuno vorrebbe mai rinunciare. Per fortuna la procedura di migrazione del profilo è assolutamente semplice, nonché gratuita, quindi se ti trovi in uno degli scenari esposti ti consiglio di seguirla alla lettera.

Per maggiori dettagli ti invito a consultare le FAQ ufficiali di Netflix su questa funzionalità specifica.

Iscriviti alla newsletter!