Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

instagram filtro capelli rosa

Instagram: come avere il filtro capelli rosa


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

I filtri di Instagram stanno ormai rivoluzionando il noto social network con l’icona della Polaroid, attraverso storie sempre più creative e coinvolgenti per il tuo pubblico. Oggi vedremo assieme come avere ed utilizzare il filtro capelli rosa su Instagram.

In passato abbiamo già visto assieme diversi di questi filtri. Ti ho insegnato a trasformare la tua storia Instagram in un vero e proprio set di Quentin Tarantino, abbiamo visto come allungare il tuo naso facendolo diventare come quello di Pinocchio o, ancora, come trasformare la tua storia in un divertente manga giapponese.

Oggi, invece, vedremo questo nuovo filtro, colorato e divertentissimo, che ti aiuterà ad intrattenere i tuoi follower in modo davvero semplice. Potrai divertirti a colorare i capelli tuoi, o dei tuoi amici, di rosa.

Sicuramente avrai visto altri tuoi amici utilizzarlo in passato e ti sei sempre chiesto come hanno fatto. Oggi questo segreto ti sarà svelato. Mettiti comodo e continua a leggere, in un batter d’occhio saprai padroneggiare questo filtro alla perfezione!

Indice dei contenuti

Cos’è il filtro Instagram capelli rosa

Prima di vedere come utilizzarlo, è bene che io ti spieghi brevemente in cosa consiste questo filtro. Questo effetto ti permetterà in modo molto semplice di cambiare colore ai tuoi capelli che assumeranno quindi una tonalità rosa.

Per utilizzarlo ti basterà scaricarlo sul tuo Instagram ed utilizzarlo puntando la fotocamera verso di te. Potrai creare semplici foto, ma anche girare dei veri e propri video. Il filtro continuerà a funzionare e, per tutta la durata della registrazione, i tuoi capelli saranno di colore rosa.

Instagram colorare i capelli di rosa

Un modo sicuramente semplice per cambiare i tuoi lineamenti e lasciare di stucco i tuoi follower che penseranno tu abbia realmente scelto di passare dal parrucchiere per un nuovo look. Il filtro, infatti, è altamente realistico e, sono sicuro, rimarrai anche tu sorpreso del risultato!

Come inserire il filtro capelli rosa su Instagram

Adesso passiamo alla parte pratica ed entriamo nel vivo di questa breve guida. Parto con il dirti che potrai utilizzare questo filtro sia su dispositivi Android che iOS. Che tu abbia uno smartphone Android o un iPhone, quindi, poco cambia. Il modo di utilizzare il filtro è pressoché identitico.

La cosa divertente, è che potrai utilizzare anche foto che hai già nella memoria del tuo smartphone. Potrai così applicare l’effetto anche a foto di tuoi amici o di personaggi famosi.

Ecco, di seguito, le operazioni che dovrai effettuare per utilizzare il filtro capelli rosa di Instagram. Le indicazioni, come ti dicevo, sono valide sia per dispositivi Android che iOS:

  • Apri l’app di Instagram sul tuo smartphone
  • Fai tap sulla tua immagine profilo, situata in alto a sinistra
  • Dal menù in basso, scrolla a destra fino a raggiungere la voce Cerca effetti
  • Premi sulla lente di ricerca che trovi in alto a destra
  • Nella barra di ricerca digita Pink Hair
  • Fai tap sul primo filtro in alto a sinistra Pink Hair di Irun2.0
  • Fai tap su Prova per iniziare ad utilizzarlo
  • Se il filtro è di tuo gradimento, scaricalo sulla tua fotocamera
  • Pubblica la tua storia

Conclusioni

Come hai avuto modo di vedere, cambiare il colore dei capelli grazie ad un filtro di Instagram è davvero molto semplice e potrai effettuare questa operazione quante volte vorrai.

Usa questo filtro per stupire i tuoi amici e per divertiti con loro, sono sicuro che rimarranno tutti esterrefatti nel vedere il tuo “nuovo look” virtuale.


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni mi occupo di Web Marketing e Web Design. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin