Luigi Sabbetti

Il mondo del web a 360 gradi

instagram filtro piercing

Instagram: come inserire il filtro Piercing nelle storie


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Ti piacerebbe inserire il filtro Piercing nelle storie di Instagram? Perfetto, sei arrivato nel posto giusto. Oggi, infatti, cercherò di spiegarti in modo semplice e preciso come utilizzare questo effetto per intrattenere i tuoi follower e stupire i tuoi amici lasciandoli letteralmente a bocca aperta.

Ma di cosa si tratta? Probabilmente ne avrai già sentito parlare. Il filtro del noto social network con il logo della Polaroid, ti permetterà di inserire dei Piercing, come ad esempio il septum (ovviamente finti), sul tuo volto o su quello dei tuoi amici.

Sono moltissimi ad averlo già utilizzato e, sono sicuro, ti sarà già capitato di vederlo in qualche storia. Questo filtro, al pari di quello che ti permette di allungare il tuo naso, oppure quello che ti permette di catapultarti sul set di un film di Quentin Tarantino, fanno parte di una serie di filtri che ti aiuteranno ad aumentare il tuo numero di follower.

Sono sicuro che hai capito perfettamente di cosa sto parlando. Proseguiamo, quindi, e vediamo assieme come ottenerlo sul nostro Instagram.

  • Apri l’app di Instagram sul tuo smartphone
  • Fai tap sulla tua immagine profilo, situata in alto a sinistra
  • Dal menù in basso, scrolla a destra fino a raggiungere la voce Cerca effetti
  • Premi sulla lente di ricerca che trovi in alto a destra
  • Nella barra di ricerca digita Piercing
  • Fai tap su uno dei filtri Piercing
  • Fai tap su Prova per iniziare ad utilizzarlo
  • Pubblica la tua storia

Filtro piercing di Instagram nelle storie


Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi restare aggiornato sul mondo del web attraverso i miei articoli? Iscriviti alla newsletter!
Solo contenuti utili e zero spam, parola di lupetto

Luigi Sabbetti

Mi chiamo Luigi Sabbetti e da circa dieci anni mi occupo di Web Marketing e Web Design. Mi piace scrivere e condividere conoscenze informatiche attraverso il mio sito web. Vuoi chiedermi qualcosa? Contattami su Linkedin