Luigi Sabbetti

Le migliori app per hashtag Instagram


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Se sei capitato su questa pagina è perché molto probabilmente vuoi spingere su Instagram le tue foto e vuoi utilizzare i giusti hashtag per cercare di catturare l’attenzione di più persone possibili. Ho indovinato? Se le cose stanno proprio così, sarai felice di sapere che in questa guida ti darò una mano e ti presenterò un modo facile, veloce e soprattutto utile per scoprire tutti gli hashtag più gettonati e quelli che calzano a pennello con il contenuto che hai in mente di pubblicare.

Il mondo delle parole precedute con il simbolo cancelletto (#) non è così semplice come immaginiamo. Per ottenere risultati ottimali nel mondo dei social nulla deve essere lasciato al caso, anche se qualche volta gli algoritmi che regolano i social network sono delle strane incognite che nemmeno gli addetti ai lavori riescono spesso a comprendere.

Se hai deciso di scoprirne di più sul mondo degli hashtag e vuoi soprattutto trovare quelli adatti alle foto che pubblichi quotidianamente sul tuo profilo Ig, caro amico sarai contento di sapere che sei capitato nel posto giusto. Ancora una volta la tecnologia ci fornisce un importante supporto e le applicazioni diventano strumenti utilissimi per aiutarci nello scopo che ci siamo prefissati.

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti presenterò quelle che a mio avviso e secondo la mia modesta esperienza da instagrammer sono le migliori app per hashtag Instagram. Vedrai, grazie ai miei suggerimenti riuscirai in una manciata di secondi a trovare gli hashtag perfetti da utilizzare sulla popolare piattaforma social con l’icona della polaroid.

Bene, non perdiamoci in ulteriori chiacchiere e partiamo subito. Mettiti comodo, preparati un buona tazza di caffè nero bollente e cerca di dedicare un po’ di attenzione alla lettura di questa guida dedicata alle applicazioni che suggeriscono i particolari e indispensabili strumenti per catalogare i contenuti social. Buona lettura, o meglio #buonalettura!

Indice dei contenuti

Cosa sono e come funzionano gli hashtag su Instagram

Diventati famosi con il social network con l’uccellino azzurro, Twitter per intenderci, gli hashtag hanno raggiunto l’apice della loro popolarità successivamente con Instagram diventando indispensabili per catalogare i contenuti e ottenere successo. L’hashtag si forma inserendo il simbolo cancelletto (#) davanti a una parola o una frase senza spazio, ad esempio #mare, #summer, #summer2021.

Se ti stai chiedendo cosa sono nel dettaglio gli hashtag ti accontento subito con un breve ma spero utile chiarimento. Gli hashtag sono importanti strumenti che servono sui social network per permettere ai creator e a qualsiasi utente di catalogare i contenuti così da far crescere le community e renderla più settoriale.

Ti faccio un esempio molto pratico. Sei un appassionato di food photography e ami scattare foto ai piatti che prepari ogni giorno? Inserisci nella didascalia del tuo post hashtag specifici come #food #foodphotography #foodie ecc. In questo modo chi come te ama le fotografie a tema culinario inizierà ad apprezzare le tue foto trovandole nella sezione di uno degli hashtag specifici. In questo modo, se interessato, potrà iniziare a seguirti diventando così un tuo nuovo follower.

Inoltre, ti ricordo che per chi lavora con i social come aziende, social media manager e creator, curare i contenuti social e i profili è essenziale. Tempo fa, infatti, ti avevo segnalato in una guida su come usare gli hashtag su Instagram alcune dritte utili per consentire agli utenti di trovare facilmente il tuo contenuto sulla popolare piattaforma social per le fotografie.

Dopo averti fornito queste indicazioni preliminari direi che è giunto il momento di toccare da vicino il cuore della questione e passare subito alla presentazione delle app più utili per trovare hashtag da usare su Instagram.

Se scatti ottime foto o realizzi video interessanti e vorresti raggiungere più utenti possibili, perchè non provi a pubblicare i tuoi contenuti su Instagram utilizzando hashtag perfetti e popolari? Se ho catturato la tua attenzione e soprattutto stuzzicato la tua curiosità, continua a leggere questo articolo per saperne di più.

Come trovare gli hashtag Instagram: BOT e applicazioni

Come ti ho anticipato qualche riga più su, in questa guida voglio parlarti delle migliori app per hashtag Instagram. Ne ho selezionate quattro per te, quelle che secondo la mia diretta esperienza sono le più semplici, pratiche e valide per chi è alla ricerca dei giusti hashtag da inserire nei proprio post social.

Su Instagram è davvero importare utilizzare hashtag pertinenti a ciò che hai postato. Non ha alcun senso, infatti, inserire hashtag che non riguardano le categorie che interessano la tua foto o il tuo Reel, per questo motivo ti sconsiglio vivamente di andare fuori contesto.

Se mentre stai leggendo queste righe ti sta già frullando in testa qualche hashtag carino da utilizzare per il tuo prossimo post ma vuoi prima fare una ricerca per trovare quelli più popolari e accattivanti da utilizzare, sappi che sei in buone mani.

Esiste un tool molto interessante che ti consiglio di provare per trovare i migliori hashtag da utilizzare se stai per pubblicare una nuova foto su Instagram, sto parlando di Inflact, ne hai mai sentito parlare? Si tratta di un BOT Instagram che mette a disposizione un comodo tool per la creazione delle paroline con il cancelletto.

Se vuoi approfondire questo argomento ti consiglio di dare una rapida lettura a questo articolo sull’argomento. Se invece preferisci affidarti ad alcune applicazioni per trovare gli hashtag perfetti per le tue foto, prendi nota e prova subito le app che sto per consigliarti.

Hashtags for Instagram

La prima app che voglio consigliarti si chiama Hashtags for Instagram ed è disponibile per dispositivi Android. Come ti ho spiegato qualche riga più su, gli hashtag sono ampiamente utilizzati sui social network – su Instagram soprattutto – per taggare e categorizzare i post. Con l’aiuto degli hashtag, infatti, gli utenti possono facilmente trovare contenuti tra foto, video e Reels relativi allo stesso argomento.

L’app di cui ti sto parlando ti permette in pochissimi passaggi di trovare e selezionare i migliori hashtag per il tuo nuovo contenuto aiutandoti così non solo a definire e catalogare il tuo post ma anche a renderlo popolare.

Se ti stai chiedendo quali siano i migliori hashtag di Instagram che potrebbe definire al meglio il tuo post e attirare l’attenzione degli utenti, Hashtags for Instagram è quello che fa al caso tuo. Scarica l’app sul tuo dispositivo e sfrutta la ricca raccolta di hashtag per Instagram presenti sull’app per taggare in modo corretto i tuoi post.

Cerca la categoria di tuo interesse direttamente nell’app (ci sono più di 20 categorie tra cui scegliere gli hashtag desiderati) sfruttando l’apposita funzione di ricerca e leggi tutti gli hashtag suggeriti. Copiali e incollali nel tuo post. Niente di più semplice vero?

AutoHash

Se vuoi ottenere più follower e Mi piace ma non sai come rendere popolari i tuoi post, hai davvero bisogno di un’applicazione utile e semplice in grado di fornirti ciò di cui hai bisogno. Sto parlando di AutoHash, la secona app che voglio consigliarti se stai cercando uno strumento che ti suggerisca gli hashtag più adatti da utilizzare a seconda del contenuto pubblicato.

Anche in questo caso ti sto parlando di una valida app disponibile su dispositivi Android che troverai irresistibile e davvero molto utile per i tuoi post Instagram. AutoHash utilizza algoritmi di visione artificiale super intelligenti per trovare per te i migliori hashtag per le tue foto di Instagram.

Come funziona? Basta selezionare una foto e dopo meno di un secondo otterrai tutti i migliori hashtag di cui hai bisogno e calzeranno a pennello con il tuo post. Il particolare algoritmo messo a punto dall’applicazione riconosce gli oggetti presenti tua foto e ti propone poi gli hashtag più rilevanti da utilizzare.

Anche in questo caso potrai utilizzare quelli presenti nelle varie categorie studiate dall’applicazione per trovare quelli perfetti per il tuo scatto. Nella massima semplicità riuscirai finalmente nel tuo intento e renderai i tuoi contenuti popolari su Instagram.

Top Tags – TagsForLikes app

La terza applicazione che voglio consigliarti è Top Tags – TagsForLikes app, si tratta di un’applicazione disponibile su dispositivi iOS e Android molto semplice e intuitiva da utilizzare. Se stai cercando un modo gratuiti per promuovere il tuo profilo Instagram e soprattutto i tuoi contenuti deve sicuramente partire inserendo hashtag interessanti, accattivanti e soprattutto appropriati a ciò che hai pubblicato.

Vedrai, grazie a questa applicazione convertire gli hashtag in nuovi follower sarà un vero e proprio gioco da ragazzi! Scarica subito questa app sul tuo dispositivo mobile e testa le sue funzionalità in pochissimi passaggi selezionando gli hashtag che ritieni più opportuni scegliendo tra i tanti presenti nella banca hashtag di Top Tags – TagsForLikes app.

Con questa applicazione riuscirai a trovare migliori tag per raggiungere un pubblico sempre più vasto su Instagram in pochissimi passaggi. Testa subito gli hashtag predefiniti e personalizzati perfetti per il tuo post Instagram. Scegli le varie categorie proposte sull’applicazione tra Più popolare, Natura, Cielo, Persone, Famiglia, Umore, ecc e seleziona gli hashtag che pensi possano essere i più indicativi per il tuo contenuto social. Copia e incolla nel tuo post Instagram quelli che preferisci, è semplicissimo!

Leetags

L’ultima applicazione di questo quartetto di app dedicate al mondo degli hashtag si chiama Leetags ed è sicuramente una delle migliori applicazioni per selezionare hashtag popolari e appropriati per le tue foto di Instagram. Disponibile sia su dispositivi Android che iOS, questa è sicuramente una delle app più complete e innovative tra quelle ti ho consigliato in questa guida.

Leetags è un generatore molto curato e dettagliato di hashtag per Instagram. Se vuoi ottenere più follower su Instagram e far conoscere i tuoi contenuti anche su altri social network grazie all’uso di particolari hashtag, ti consiglio di scaricare subito questa applicazione per testarla sul tuo dispositivo mobile.

Salva i tuoi hashtag preferiti, cercane sempre nuovi, sfoglia le varie categorie e sottocategorie di hashtag e trova quelli più utilizzati. L’app di cui ti sto parlando mette a tua completa disposizione un ricco e variegato database con milioni di hashtag che ti consentirà di effettuare ricerche anche in stato offline.

Aumenta la pertinenza dei tuoi post social con hashtag mirati che ti aiuteranno a categorizzare meglio i tuoi contenuti su tutti i social che utilizzi, partendo ovviamente da Instagram. Migliora la tua attività sui social in pochissimi tap e raggiungi nuovi utenti. Forza, provala subito!

Conclusioni

In questo articolo ti ho spiegato cosa sono e a cosa servono quelle particolari paroline precedure dal cancelletto (#) che tutti ormai utilizziamo su Instagram. Gli hashtag sono uno strumento importante per catalogare i contenuti e renderli reperibili nelle ricerche.

Utilizzandoli, infatti, aiutiamo i nostri contenuti social ad essere trovati dagli utenti. Di conseguenza, grazie gli hashstag raggiungiamo più persone e abbiamo più possibilità di metterci in mostra per far crescere la nostra platea di follower. Niente male vero?

In questa guida ti ho presentato quelle che secondo la mia esperienza sono le migliori app per hashtag Instagram, validi strumenti di supporto disponibili su dispositivi Android e iOS per cercare gli hashtag perfetti a seconda del contenuto che abbiamo intenzione di pubblicare sulla popolare piattaforma social delle storie e dei Reels.

Spero di averti fornito tutte le indicazioni utili che stavi cercando quando hai fatto la tua ricerca su Google finendo su questa pagina. Testa le applicazioni che ti ho suggerito e valuta quella che secondo il tuo gusto fa al caso tuo.


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!