Luigi Sabbetti

Come fare i video in slow motion su TikTok


di // Pubblicato il: // Ultimo aggiornamento:

Tra balletti vari, challenge, POV e divertenti coreografie imparate con gli amici sulle note degli ultimi tormentoni, in poco tempo TikTok è diventata un’app indispensabile che apri quotidianamente e senza cui non riusciresti a stare. Se le cose stanno proprio così, amico mio sei entrato ufficialmente nel team dei tiktoker. Ormai ci sei dentro!

Come ti dicevo qualche tempo fa in un altro articolo, questa popolare piattaforma social che negli ultimi anni ha conquistato il cuore di tantissimi ragazzi (e non solo) è una miniera di funzionalità sempre diverse. Non preoccuparti se il mondo di TikTok ti sembra un microcosmo di novità che si rincorrono e a cui è difficile stare dietro, con i miei suggerimenti avrai tutte le informazioni che cerchi a portata di click.

Tuttavia c’è ancora qualcosa che vorresti approfondire e per questo motivo ora sei capitato sul mio sito. Sono giorni che vedi nella bacheca di TikTok video a rallentatore e ti stai chiedendo come è possibile realizzarli. Le hai provate tutte ma proprio nn ci riesci, ho indovinato? Non preoccuparti, non occorrono trucchi magici o chissà quale operazione di post produzione.

Segui le mie indicazioni e imparerai in modo pratico, facile e veloce come fare i video in slow motion su TikTok. Tutto quello che devi fare è semplicemente metterti comodo e dedicare alla lettura di questa guida un po’ del tuo tempo libero.

In passato, ti ho già spiegato come finire nei Per te, come realizzare i duetti e i video al contrario, inoltre ti ho fornito tutte le indicazioni per salvare i video sul tuo dispositivo senza pubblicarli e mettere il testo. Più recentemente ti ho parlato delle playlist di video e ti ho spiegato come crearne una per organizzare al meglio tutti i tuoi contenuti e renderli facilmente reperibili per i tuoi follower.

Vedrai, ti meraviglierai per quanto è facile l’operazione che sto per spiegarti. Inoltre, in questo articolo ti spiegherò anche come applicare il particolare effetto slow motion ad un video già realizzato che conservi nella galleria del tuo cellulare per poi caricarlo direttamente sul tuo profilo di TikTok.

Bene, direi che ora che ho catturato la tua attenzione – e sicuramente anche la tua curiosità – possiamo entrare nel vivo di questo tutorial dedicato al mondo di TikTok e ai suoi video a rallentatore. Forza, non perdiamoci in altre chiacchiere e mettiamoci subito all’opera. Buona lettura!

Indice dei contenuti

Come fare video in slow motion su TikTok

Ti incuriosiscono e vuoi realizzarli anche tu, così hai fatto una veloce ricerca su Internet su come realizzare questa tipologia di video e sei capitato su questa pagina? Non buttarti giù, nessuno ha tutte le risposte in tasca!

In questo tutorial ti spiegherò, passo dopo passo, come registrare un video con l’effetto del rallentatore da pubblicare su TikTok. Tempo fa ti ho indicato alcuni trucchetti su come cambiare la velocità nei video da postare sulla nota piattaforma social con l’icona della nota musicale, ricordi?

Bene, l’operazione per registrare un video in slow motion non è poi così diversa. Tieni a portata di mano il tuo dispositivo Android o iOS e metti in pratica i seguenti passaggi che sto per illustrarti:

  • Apri l’app di TikTok
  • Tocca il simbolo + in basso al centro della schermata principale
  • Ora fai tap sull’icona della velocità in alto a destra
  • Visualizza le varie velocità disponibili e scegli l’opzione che desideri
  • Per fare un video in slow motion dovrai selezionare una velocità inferiore a 1x
  • Scegli quindi di impostare la velocità del tuo video su 0,3x o 0,5x
  • Impostata la velocità puoi iniziare a registrare il video

Per registrare il tuo video in slow motion ti basterà seguire questi passaggi:

  • Tocca il tasto rosso tondo al centro per iniziare la registrazione del video
  • Se preferisci aggiungi effetti e filtri cliccando sui pulsanti a destra
  • Una volta terminato pigia sul check rosso
  • Ora scrivi la didascalia
  • Inserisci hashtag ed eventuali tag
  • Infine fai tap sul pulsante Avanti

Come applicare l’effetto slow motion ad un video da caricare su TikTok

Se desideri caricare su TikTok un video che avevi già realizzato in precedenza e vuoi pubblicarlo con l’effetto slow motion, la procedura da seguire anche in questo caso è molto semplice. Ecco cosa dei fare:

  • Apri l’app di TikTok dal tuo dispositivo mobile
  • Tocca il simbolo + in basso al centro della schermata principale
  • Ora fai tap su Carica in basso a destra
  • Seleziona il video che vuoi importare nell’app
  • Ora pigia su Avanti
  • Fai tap sul pulsante Effetti in basso
  • Seleziona Tempo
  • Ora seleziona l’effetto Slow-mo
  • Pigia su Salva in alto a destra
  • Ora puoi pubblicare il tuo video
  • Ora scrivi la didascalia, inserisci hahstag ed eventuali tag
  • Infine fai tap sul pulsante Avanti, l’effetto verrà applicato automaticamente

Conclusioni

In questo articolo ti ho spiegato come fare i video in slow motion su TikTok, una procedura semplicissima che ti permetterà di collezionare simpatici contenuti da condividere con i tuoi follower sulla popolare piattaforma social con l’icona della nota musicale.

Dopo aver impostato la velocità a rallentatore ti accorgerai che i movimenti verranno registrati ad una velocità normale, è tutto normale non preoccuparti. L’effetto slow motion, infatti, lo vedrai solo dopo aver terminato la registrazione.

Con TikTok anche chi non ha grandi capacità di video editing può riuscire a realizzare contenuti interessanti e creativi. Mettiti subito alla prova e inizia a registrare il tuo video in slow motion, sono certo che una volta presa la mano non ne potrai più fare a meno!

Siamo arrivati alla fine di questo tutorial, spero che tu abbia trovato tutte le informazioni che stavi cercando. Per qualsiasi dubbio o se hai bisogno di ulteriori spiegazioni su alcuni passaggi poco chiari, contattami e risponderò a tutte le tue domande. Buona fortuna con i tuoi video e alla prossima!


Vuoi restare aggiornato sul mondo del web? Iscriviti alla newsletter!